Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 20 luglio 2015
Sì.. è decisamente periodo di conserve: verdure, salse, frutta ecc. ecc.
Non è nulla di rivoluzionaria questa confettura, anzi direi che più classica non si può, ma la posto ugualmente perchè è tra le me preferite, se non proprio la preferita! I frutti sono delle mie piantine :-)

Cosa serve:

1) piccoli frutti misti: mirtilli, lamponi, fragole, ribes rosso, uva spina bianca
2) zucchero: pesare la frutta e poi calcolare la metà (del peso)
3) n. 1 limone naturale (scorza e succo per ogni kg. di frutta) se fosse molto grande calcolarne mezzo.
Lavare delicatamente sotto l'acqua corrente i piccoli frutti, metterli in una pentola dai bordi alti, unire lo zucchero, 
Mescolare e lasciare macerare un paio di ore.


Aggiungere la scorza lavata e grattugiata del limone ed il succo.
Mettere sul fuoco e cuocere a fiamma bassa per un tempo indicativo di un'ora. 

Fare la prova piattino: prelevare un cucchiaio di confettura, metterla in un piattino e farla scorrere inclinando il piattino. Se scorre velocemente farla cuocere ancora un po'. Se invece scorre lentamente la confettura è pronta.

Considerare, poi, che ne vasetti col tempo si solidificherà ancora.
Prendere vasetti pulitissimi e asciuttissimi e capsule nuove di zecca.

Riempire i vasetti (facendo attenzione a non sporcare i bordi, se capita pulire subito con carta da cucina) la confettura bollente. ho creato un post dedicato alle conserve, se vuoi leggere clicca qui

Considerare di lasciare 5 cm di spazio tra confettura e il bordo del vaso.
Chiudere stretto ma senza sforzare troppo le capsule sennò si rovinano.

Capovolgerli ancora caldi a testa in giù. Lasciare raffreddare così e poi riporre la marmellata in cantina o luogo fresco. 


Aspettare almeno un mese, meglio due, prima di consumare. Se ne fosse avanzata un po' occorre consumarla. 

19 commenti:

  1. Brava Simo,questa ricetta è esattamente alla mia maniera! Complimenti per blog...ciaoo

    RispondiElimina
  2. Che bontà, nella preparazione dei dolci sarà squisita!

    RispondiElimina
  3. C'è più gusto di raccoglierli con le proprie mani e preparare le marmellate. Buonissima !!!

    RispondiElimina
  4. E' una delle marmellate che preferisco, complimenti anche per la soddisfazione di avere preparato i propri frutti!

    RispondiElimina
  5. Adoro le confetture.... Consumare quelle fatte in casa anzichè quelle degli scaffali del supermercato non ha prezzo. Ottime anche per fare i dolci!
    Ciao Simona!
    Tiziana

    RispondiElimina
  6. Amo i frutti di bosco e la tua confettura deve essere uno spettacoloooo :-)
    La immagino al mattino sul pane di segale e un velo di burro..gnam gnam :-P

    RispondiElimina
  7. Ciao Simona, grazie per i commenti sul mio blog, ti ho risposto. A presto cara.

    RispondiElimina
  8. E' una delle mie confetture preferite.

    RispondiElimina
  9. Una confettura da 10 e lode!!!!!
    Brava Simo!!E poi che bello che hai utilizzato i frutti del tuo giardino :-)

    RispondiElimina
  10. Adoro questi frutti, e questa confettura è divina

    RispondiElimina
  11. Rieccomiiiiiii!! E riecco un'altra delle tue meravigliose confetture... chissà se te ne sarà rimasta per settembre... ti ho risposto sul blog, ma anticipo anche qui... ancora non so esattamente il periodo, ma andremo a trovare mio papà quindi... magari riusciamo a combinare di passare da te??? :D :D ♥♥♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma magariiiii vengo sul tuo blog, aspetta..

      Elimina
    2. Allora ti farò sapere al più presto... appena capiamo quando andare da mio papà con precisione! :D :D :D

      Elimina
  12. che brava che sei fai anche le confetture

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-) solo perchè sono golosa e quelle industriali non mi piacciono e poi avendola in giardino la frutta, sarebbe un delitto sprecarla, però io non ho ancora nipotini a cui offrirla a merenda caro Günther! un abbraccio e grazie che passi a trovarmi

      Elimina
  13. Carissima...anche io in questi giorni sono alle prese con le confetture!!! e indovina un po'...? la mia preferita è proprio lei: FRUTTI DI BOSCO (ovviamente anche per me i fruttini arrivano dal giardino) seguita a ruota dalla gelatina di ribes rosso!!!Prima o poi ci incontreremo: abbiamo davvero tante cose in comune!!! buona estate...

    RispondiElimina
  14. p.s: ho visto il tuo contest e spero di riuscire a partecipare! ce la metterò tutta!!! voglio esserci anche io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Betulla cara.. è vero! a tavola, sicuramente andiamo d'accordo, e, sono certa, anche in altre cose amica mia. Quando sei libera.. fammi un fischio, manda email e ... ci becchiamo molto volentieri!

      Elimina
  15. già adoro la confettura ai frutti di bosco, se poi i frutti sono del tuo orto sarà meravigliosa, un bacione

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Visite

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Partecipa al nostro Contest di "al Km 0"

Partecipa al nostro Contest di    "al Km 0"
Scade il 28-04-2017

Lettori fissi

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...