Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
martedì 16 giugno 2015

Cosa serve: (per 6 persone)

1 kg. di alici 
1 kg.di patate medie
4 pomodori ramati
sale e pepe
pangrattato
olio evo
1/2 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di capperini sotto sale di Pantelleria
maggiorana e prezzemolo freschi

Pulire le alici togliendo la testa, eliminando le interiora e la lisca.
Lavarle e metterle ad asciugare su carta da cucina.


Lavare le patate e farle lessare in acqua salata per 15/20 minuti dal bollore.
Passarle sotto l'acqua fredda e poi sbucciarle. Tagliarle a rondelle spesse 1/2 cm. e 
tenere da parte

Lavare i pomodori ed immergerli in acqua a bollore per un minuto.
Scolarli con la schiumarola, pelarli, buttare l'acqua ed i semi in eccesso e tagliarli a 
pezzettini. Tenere da parte.
Lavare 3 rametti di maggiorana fresca e poco prezzemolo.Tritarli finemente insieme 
all'aglio e ai capperini lavati e strizzati.

Prendere una tortiera rotonda, se è possibile di coccio, oliarla e cospargerla con pangrattato.
Sistemare uno strato di patate, poi uno strato di alici, condire con sale, pepe ed il trito aromatico, poi cospargere qualche pezzo di pomodoro, una spolverata di pangrattato e un 
giro di olio evo.
Proseguire in questo modo, a strati, fino ad esaurimento ingredienti.
Finire con uno strato di patate cospargendo ancora con pangrattato e con un filo di olio.





Infornare a 200° in forno già caldo (ventilato) per 45 minuti.
Sfornare, lasciare riposare il tortino per cinque minuti e servire.




15 commenti:

  1. Ma che buon tortinooooo...., molto gustoso ! Buona serata !

    RispondiElimina
  2. WOW UN PIATTO STRAORDINARIO, CHE PECCATO CHE FARAI IL CONTEST IN UN PERIODO IN CUI IO SARO' IN VACANZA , NON CREDO POTRO' SBIZZARRIRMI NNO AVRO' A DISPOSIZIONE LA MIA CUCINA, SPERO CHE NNO FINISCA A LUGLIO MA AD AGOSTO, COSI' FORSE POTRO' ESSERCI, OPPURE SPERO DI AVERE IN ARCHIVIO UNA RICETTA ADEGUATA!!!!SICURAMENTE AVRA' A CHE FARE CON LE PATATE, VERO????BACI SABRY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehhe no no no niente patate... Sabri cara.. e terminerà alla fine si settembre dunque... c'è tempo baci

      Elimina
  3. Che bontà il tortino di alici! Non lo preparo da una vita ed ora mi hai messo una gran voglia di rimediare (o di agguantare una bella fetta del tuo!).
    Buona giornata

    RispondiElimina
  4. Ciao,
    buooooooooooonoooooo! ^_^
    Anch'io l'ho preparato diverse volte.
    Sara

    RispondiElimina
  5. curiosa io!! intanto mi gusto questo fantastico tortino!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  6. Non mi totturareeeee !!!
    Devo calare in città a 20 km per prendere il pesce e io la spesa la faccio 1 volta alla settimana !
    Un baciottone amica mia
    Mandi

    RispondiElimina
  7. le alici per me hanno sempre fatto mare, non so perchè, ma hanno sempre fatto mare. il mare che tutto consola, che tutto acquieta. ce la possiamo fare sai, ti tengo stretta, lo so che è poca cosa, ma ti tengo stretta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero consola, malinconicamente ma consola. La presa, ancor più se stretta, non è poca cosa, credimi... grazie :-) ricambio

      Elimina
  8. Che piattino super sfizioso!!!!

    RispondiElimina
  9. Wow che fantastico tortino :) Gnam posso averne un pezzettino! Sono stata brava ho fatto pure la rima!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Simona!! Se lo vedesse mia madre in questo momento non dormirebbe stanotte per prepararlo, a lei piace moltissimo il tortino di acciughe! :-)
    Mi piacerebbe invitarti alla linky party summer passion blogger con la ricetta che ritieni più opportuna! un abbraccio
    Lisa! http://goo.gl/VSWKCJ

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...