Partecipate al nostro contest!

Partecipate al nostro contest!
Scade il 28-01-2018

Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 13 marzo 2015
Cosa serve per la pasta:

150 g. farina 00
1 pizzico di sale
50 g. zucchero semolato
70 g. burro freddo a pezzettini

Cosa serve per il ripieno:

900 g./ 1 kg. mele renette (4-5 mele)
130 g. zucchero di canna chiaro
40 g. di burro
1 cucchiaino scarso (o a piacere) di cannella in polvere
1 cucchiaino scarso (o a piacere) di zenzero in polvere
qualche bacca sbriciolata di cardamomo
i semi di mezza bacca di vaniglia

Facoltativo:

alcune fettine di mela rossa/pink lady per guarnire

Sbucciare e tagliare a pezzettini le mele.
Metterle a cuocere in una padella antiaderente insieme al burro.
Mescolare spesso, quando si sono disfatte unire le spezie.
A fine cottura (dopo circa 15-20 minuti) unire lo zucchero, far cuocere ancora pochi minuti a fuoco basso e spegnere.

Preriscaldare il forno a 180° statico.

Preparare la pasta:

in una ciotola mettere tutti gli ingredienti e, con la punta delle dita, strofinare per ottenere uno sfarinato sbriciolato.

Imburrare una pirofila da forno da 22D o a piacere quadrata o rettangolare (meglio se di ceramica antiaderente) e versare il composto di mele. Cospargere sulla superficie in modo uniforme la pasta sbriciolata. Mettere in forno per 45 minuti



 Trascorso il tempo di cottura, togliere la pirofila dal forno, lasciare intiepidire una decina di minuti e servire. Guarnire a piacere con fettine di mela, lavata ma non sbucciata, tagliata al momento


Un dolce ottimo anche freddo.

11 commenti:

  1. Il crumble è uno dei dolci che più adoro e pensare che me lo faccio così di rado..il tuo mi ha messo l'acquolina in bocca :-P

    RispondiElimina
  2. Gnammy che bontà! Grazie per la ricetta che proverò sicuramente.
    Un abbraccio,
    Carla.

    RispondiElimina
  3. Ma che deliziaaaa.... I dolci con le mele sono una favola ! Buon fine settimana !

    RispondiElimina
  4. Buon dessert, il crumble non lo faccio mai, ma voglio provarci.
    Buon fine settimana Simo !
    Mandi

    RispondiElimina
  5. UN DOLCE MERAVIGLIOSO, COME FACCIO A CONTINUARE LA DIETA SE OVUNQUE MI GIRO TROVO DEI DOLCI CHE VORREI DIVORARE E PROVARE?????BRAVISSIMA!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. è un po' che non preparo crumble rimedio con la tua ricetta! baci Laura

    RispondiElimina
  7. Il crumble così delizioso,un insieme di briciole golose che unite ad altri ingredienti creano un dolce unico..con le mele poi è tutto da provare.Grazie dell'idea cara...Vado a far colazione sognando una fettina di questo...buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Mamma mia che spettacolo! Io poi adoro la mela nei dolci :D Mi hai fatto venire davvero fameeeeeeeeeeee!

    RispondiElimina
  9. ma che bontàààààààààààààà!!!! c'è tutto quello che occorre per aggiustare una giornata uggiosa come questa!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. Amo tutti i dolci con le mele e questo sembra ottimissimissimo!! :D
    ♥♥♥

    RispondiElimina
  11. Il crumble io lo adoro , ma lo faccio poco , ci sono sempre da sperimentare altre ricette .....dura la vita di noi foodblogger!
    Buona domenica
    vivi

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...