Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Al Km 0! la pagina fb

Al Km 0! la pagina fb
La nostra rubrica di ricette del territorio. Clicca sull'immagine

Il Granaio! La pagina fb

Il Granaio! La pagina fb
La nostra rubrica di lievitati clicca sull'immagine

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
mercoledì 5 novembre 2014
Cosa serve:

250 g. pasta sfoglia acquistata pronta o clicca qui per vedere la ricetta 
3 cucchiai zucchero di canna
1 limone bio succo e scorza grattugiata
1 manciata scarsa di uvetta sultanina
rum q.b.
2 mele renette
cannella q.b.
1 manciata di pinoli
poca marmellata a piacere 
1 tuorlo d'uovo + un goccio di latte per spennellare

Fare o comprare già pronta la pasta sfoglia.
Mettere in ammollo l'uvetta nel rum una mezz'oretta.
Sbucciare a tagliare a tocchetti piccoli le mele, cospargerle con lo zucchero e col succo e la scorza grattugiata del limone.
Far leggermente tostare in un padellino antiaderente i pinoli.

Tirare una sfoglia sottile in un rettangolo e ricavarne quadrati cm.8x8 circa (o più grandi se volete).
Farcire al centro di ogni quadrato con alcuni tocchetti di mela sgocciolati, qualche acino di uvetta strizzata, mezzo cucchiaino scarso di marmellata, qualche pinolo.
Richiudere i lembi della pasta incrociandoli per formare un fagottino.
Sbattere appena il tuorlo con poco latte e spennellare i fagottini.

Infornare in forno ventilato già caldo a 180° per 20/25 minuti circa. I fagottini devono risultare dorati e gonfi.





Sfornarli e lasciarli intiepidire su una gratella.
Ottimi tiepidi, buonissimi anche freddi.

14 commenti:

  1. stavo giusto cercando ricette con le mele, e ho trovato questa bontà! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia! bellissime e devono essere anche molto profumate, le mele hanno il potere di creare un'atmosfera calda in casa.. Brava Simo!!
    baci, ciao!

    RispondiElimina
  3. quanto sono deliziosi, adoro tutti i dolci con le mele!!!Brava Simo!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. "Fare o comprare la pasta sfoglia"...guarda...con tutto ciò che a me piace moltissimo fare quasi tutto in casa, la pasta sfoglia proprio no! Come ben dici tu, è un lavoraccio e quindi preferisco comprarla.
    I tuoi dolcetti sono buonissimi, da fare il bis! Ti abbraccio, buona serata!

    RispondiElimina
  5. ....... :-) come darti torto? ehehehe

    RispondiElimina
  6. Questi sono i pacchettini che preferisco :-)

    RispondiElimina
  7. Io preferisco comprarla la sfoglia, anche se quella fatta in casa è più buona. E visto che in frigo ce n'è sempre un rotolo salvo la ricetta perchè queste sfogliatine mi piacciono molto.

    RispondiElimina
  8. Ottime, mi piacciono molto le sfoglie che ricordano lo strüdel e queste sono belle, golose e facili da mangiare in un bel boccone ;)

    RispondiElimina
  9. Stupendi questi fagottini! :)

    RispondiElimina
  10. Che belli e buoni, mi ricordano le mie che ho fatto tempo fa con zucca e amaretti. Buona serata ! :)

    RispondiElimina
  11. E per l'ennesima volta mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!!! Ho appena fatto colazione ma una (teglia) di queste meraviglie me la magnerei all'istante!! :D

    RispondiElimina
  12. Queste sfogliatine sono deliziose.
    La pasta sfoglia la compro pure io, farla in casa è un lavoro troppo lungo!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...