Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
martedì 26 agosto 2014
...... Ancora conserve! eh beh .... è la stagione no?
Questi sono frutti che coltivo nel mio orticello con grande soddisfazione.
La grappa utilizzata, poi, ovviamente (a chi piace) è ottima da sorseggiare così com'è oppure come bagna per i dolci e, perchè no, per correggere il caffè.

Si possono utilizzare anche i mirtilli! (io quest'anno ne avevo pochi e li ho mangiati freschi e congelati per le macedonie invernali)

Cosa serve:

grappa morbida di ottima qualità q.b.
uva spina bianca q.b.
lamponi q.b.
miele di acacia q.b.

Meglio usare vasetti molto, molto piccoli. Perchè non è poi che questi frutti sotto grappa se ne mangino a piene cucchiaiate! Se ne assapora qualcuno sopra un gelato, soli come dessert magari a fine di pasto sostanzioso, come accompagnamento con una crema inglese, ad esempio.
Io quindi ho usato vasetti piccolissimi da 125 g.

Lavare molto delicatamente i frutti e asciugarli, tamponandoli, con carta da cucina o un canovaccio.

Usare sempre vasetti perfettamente lavati e sterilizzati.

Riempire SENZA schiacciare i vasetti con i frutti scelti, aggiungere 3 cucchiaini di miele di acacia per ogni vasetto (non usare altro miele. Deve essere molto fluido e molto dolce, quindi quello di acacia è l'ideale), ricoprire con la grappa. Coprire poi con pellicola e lasciare riposare tutta la notte. La mattina rabboccare con la grappa che sarà "andata un po' giù". Chiudere bene con capsule nuove, agitare i vasetti e metterli al sole tutto il giorno agitandoli almeno una volta al giorno.

RITIRARLI LA SERA!!!! Non devono prendere umidità.
la mattina seguente rimetterli  al sole come sopra.

Continuare così per 1 settimana. Per quanto riguarda i mirtilli e i lamponi si noterà che la grappa avrà preso il loro colore: bellissimi i vasetti e buonissima la grappa!



Poi etichettarli e riporli in cantina o luogo fresco e aspettare almeno un mese prima di consumare.

12 commenti:

  1. Io non ho mai assaggiato l'uva spina ci credi?
    E ora vorrei tanto provare uno di questi vasetti alcolici :D

    RispondiElimina
  2. Ciao!! eccomi di nuovo! io sono astemia quindi la grappa non la bevo ma i frutti di bosco li amo tantissimo, mi manca l'uva spina però! che bello avere l'orto spero un giorno di riuscire ad averlo anche io un bacione!!

    RispondiElimina
  3. Una bella idea per averli come decoro per i dolci !!! Buona giornata e ben ritrovata. Io sono stata assente per circa 3 settimana, ma ora eccomi nuovamente a godere le tue ricette come sempre buone !!! Claudia

    RispondiElimina
  4. sai che non ho mai provato l'uva spina??
    Queste conserve sono particolari... e con tutte le tue cose fatte in casa fai respirare sempre una bellissima aria di famiglia... ♥

    RispondiElimina
  5. BELLISSIMA IDEA!!!MA TU SEI INSTANCABILE!!!! ANCH'IO SONO ALLE PRESE CON GLI ORTAGGI DELL'ORTO, BASILICO, POMDORI, MELANZANE....ME VEDRO' DELLE BELLE SE MI PASSERA' IL DOLORE ALLA SCHIENA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Ma che buono non ho l'orticello purtroppo e acquistare questi frutti senza sapere da dove vengono nn sarebbe la stessa cosa. Questa volta mi prenoto io e come alfabeto non sono lontana ..... Ciaooo buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Carini davvero questi vasetti e pensare che ho delle piante di lampone che stanno regalandoci tanto frutti proprio in questi giorni!!! Da copiare! Buona giornata!

    RispondiElimina
  8. Bellissima questa ricetta. La segno subito. Dell'uva spina non ho più la pianta ma per gli altri frutti mi abbondano.
    Baci.

    RispondiElimina
  9. Lo sai che non sapevo che i lamponi si potessero mettere sotto grappa!!!
    Lo terrò senz'altro presente per il prossimo anno!!!
    Grazie mille per la bella idea!!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  10. Mamma che curiosità queste ricette!!! Peccato non riuscire a recuperare questi meraviglioso frutti così facilmente!!! Buona domenica

    RispondiElimina
  11. che bella e buona idea...
    a presto carissima!!

    RispondiElimina
  12. Ciao cara, eccomi di rientro ...non è che avessi poi tutta questa voglia di rientrare, ma tant'è... Mi piace un sacco stare qui da te, ma che aria di casa e di relax ! E quella della foto è la tua cucina? È bellissima!!! Complimenti! Un abbraccio e grazie della tua visita!

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...