Partecipate al nostro contest!

Partecipate al nostro contest!
Scade il 28-01-2018

Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
martedì 29 aprile 2014
Cosa serve per DUE persone:

160 g. fusilli lunghi 
3-4 cucchiai di conserva di pomodoro (io quella fatta in casa)
200 g. misto polpa di pesce a piacere (ad es. salmone, merluzzo, scorfano, cernia)
un trito fresco di: aneto, finocchietto selvatico, prezzemolo
1/2 spicchio di aglio tritato
vino bianco secco q.b. per sfumare
sale e pepe
olio evo q.b.

Cuocere la pasta come di consuetudine; nel frattempo in una capiente padella far scaldare un goccio di olio evo con l'aglio tritato (se non piace tritato si può usare schiacciato. Non deve abbrustolire altrimenti rilascia un gusto amaro, deve solo rilasciare l'aroma all'olio, poi se si è lasciato intero occorre eliminarlo) ed unire il pesce tagliato a cubetti finissimi (quasi tritato) - far fare questa operazione al pescivendolo - mescolare subito, salare e pepare, sfumare con il vino bianco e dopo che quest'ultimo è evaporato (pochi secondi) unire la conserva di pomodoro.

Mescolare ed unire il trito aromatico. Spegnere il fuoco.
Scolare i fusilli al dente ed unirli al ragù di pesce, se occorre unire un mestolo di acqua di cottura, fare insaporire un paio di minuti e servire cospargendo ancora con un pochino di trito aromatico.




16 commenti:

  1. Amo molto il pesce e questi fusili sono molto golosi !!! Alla prossima !!!

    RispondiElimina
  2. nulla mi piace di piu' della poasta col pesce e tu l'hai interpretata magistralmente!!! bravissima!!!

    RispondiElimina
  3. che buona la pasta con il pesce!!! In questo periodo ci vuole proprio, mi ricorda il mare!!! Ciao un abbraccio Sabry

    RispondiElimina
  4. Che belli!!!!!!! Saranno sicuramente buonissimi, buona serata!!!!!

    RispondiElimina
  5. A questi fusilli non potevi regalare condimento più buono!Davvero appetitosi cara!

    RispondiElimina
  6. Che appetitosa questa pasta, grazie per la tua ricetta, la proverò sicuramente! Un abbraccio, Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. carissima , questa pasta e' davvero deliziosa , mi piace moltissimo io adoro il pesce , bravissima ....un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Non sai quanto mi faccia gola..assolutamente perfetto!

    RispondiElimina
  9. Che meraviglia questo ragù di pesce, delizioso :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  10. Ma che bella idea: un ragù di pesce! Senz'altro da provare! :D
    un superbacio

    RispondiElimina
  11. buoni!!! i fusilli lunghi non ho molto abitudine a mangiarli di solito uso quelli corti però questo piattino che cos'è!!! l'aneto fresco non lo trovo mai devo provare al mercato a Genova
    Buona serata!

    RispondiElimina
  12. con questa ricetta faccio la felicita' di mia figlia..bravissima!!
    baci

    RispondiElimina
  13. Un piatto che profuma di mare! Che buono!!

    RispondiElimina
  14. un buon ragù per condire la pasta mi piace quel bel trito di erbe aromatiche con il finocchietto da un quid in più

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero :-) sai che l'ho seminato proprio pochi giorni fa nell'orto? ho messo anche l'aneto, poi li trito e li congelo per l'inverno

      Elimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...