Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 17 marzo 2014

Questa torta è molto leggera, praticamente senza grassi, con poca farina e poco zucchero è un dolce quasi composto del tutto da frutta. L'ideale per gustare un dolce sano, per chi deve seguire un regime alimentare non grasso ma nutriente, l'ideale anche per chi desidera (o tenta come me...) di rimanere in linea. Per me questa colazione è perfetta, insieme ad una buona e generosa tazza di caffè macchiato con un goccio di latte!

Cosa serve:

80 g. farina 00

2 uova
60 g. zucchero semolato
2 cucchiai scarsi di zucchero di canna
20 g. burro fuso
1/2 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
2 mele tipo royal galà o pink lady
2 pere kaiser
10 ml. latte
la scorza di mezzo limone grattugiata


Far appena sciogliere il burro nel latte nel microonde.
Accendere il forno a 170° statico o 160° se ventilato.

Sbucciare le pere e le mele e tagliare la frutta a fette non troppo sottili.


Sbattere con le fruste le uova a temperatura ambiente con lo zucchero, unire il burro fuso nel latte ormai tiepidi, unire la farina setacciata al lievito e alla vanillina, mescolando con un cucchiaio di legno. Unire anche la scorza del limone.


Unire ora 3/4 della frutta nella pastella.


Foderare con carta da forno bagnata leggermente e strizzata, uno stampo da plum cake. Versare dentro la pastella con la frutta, livellare e decorare la superficie con la frutta rimasta alternando fette di mela e di pera, spolverizzare con lo zucchero di canna ed infornare.




Lasciare cuocere per circa 40/45 minuti, dipende dal forno. Fare la solita prova stecchino. 

Consiglio anche di controllare dopo poco più della metà del tempo di cottura, quindi dopo 25 minuti circa il colore della superficie della torta, è molto delicata quindi colorisce in fretta. Se vi sembra che prenda colore troppo in fretta, aprire molto velocemente il forno e coprire il dolce con carta di alluminio, poi proseguire la cottura.











12 commenti:

  1. Anche io tenterei di stare a dieta, questa torta è la soluzione perfetta per le mie colazioni! Un bacione

    RispondiElimina
  2. Buona!!!io ne ho postata una simile senza burro ma con un uovo

    RispondiElimina
  3. Ricetta perfetta!
    Ti inserisco subito!
    Grazie mille!

    RispondiElimina
  4. Che tentazione e il fatto che sia light me la rende ancora + appetibile :-P

    RispondiElimina
  5. adoro le torte di mele così ricche di frutta! L'ho fatta anche io oggi!

    RispondiElimina
  6. Mamma che buona!!!
    Assolutamente da provare!!
    Un abbraccio e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Sembra davvero buonissima questa torta!!!!!!! Bacioni

    RispondiElimina
  8. buonissima! io di solito la faccio solo con le mele o le pere ma anche l'idea di mescolarle mi piace molto:)

    RispondiElimina
  9. Anche se leggera, credo sia buonissima, forse perchè di mio amo le torte alle mele! :D

    RispondiElimina
  10. se è light ne prendo almeno 2 fette (periodo di dieta per me, purtroppo ma per la "prova costume sarò perfetta!!) Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  11. Questa torta è perfetta per il mio colesterolo, senza grassi ma molto invitante, complimenti , ottima per iniziare bene la giornata.

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...