Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Calendario

Powered by Calendar Labs

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
mercoledì 22 gennaio 2014
Questa è una ricetta sicuramente non originale ma colorata, allegra ed è sempre attuale: non prevede l'uso del gas, è velocissima, si può preparare con largo anticipo, è stuzzicante agli occhi ed al palato ed è, secondo me, sì perfetta per un buffet ma anche per un bel Tête-à-tête, non è un piatto impegnativo, ci si può distrarre con i sbaciucchiamenti tanto non brucia nulla :-)

Cosa serve:


200 g. di ricotta

50 g. parmigiano grattugiato
50 g. caprino fresco spalmabile
50 g. asiago
50 g. taleggio
olio evo q.b.
erba cipollina (preferibilmente fresca) tagliata finemente con le forbici q.b.
semi di sesamo q.b.
semi di papavero q.b.
paprika piccante q.b.

Mettere i formaggi (tranne il parmigiano) in un robot da cucina e far girare la lama del cutter fino ad ottenere un composto morbido e privo di grumi.

Mettere il composto in una ciotola, unire il parmigiano e condire con un paio di cucchiai di olio evo.
Coprire con pellicola e mettere in frigo a prendere sapore per un'ora o due.

Tirare fuori dal frigo e, con le mani leggermente inumidite, formare delle palline.

In ciotoline individuali mettere l'erba cipollina, il sesamo, i semi di papavero e la paprika piccante (io quest'ultima non l'ho usata perchè non posso mangiare piccante mio malgrado...).

Contare quante palline si sono ottenute e dividerle in base ai gusti che si vogliono ottenere. Farle quindi rotolare nelle ciotoline affinchè i vari erba cipollina, semi di sesamo ecc. si possano attaccare al formaggio.


Disporre quindi i tartufi di formaggio nei pirottini di carta e servirli in un vassoio.






17 commenti:

  1. grazie!!! la inserisco subito!! mi piace la ricetta "ci possiamo sbaciucchiare" tanto non brucia! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheh grazie a te!!! io, ormai... di sbaciucchiamenti ne vedo pochi ma ho pensato ai giovani :-)

      Elimina
  2. Ciao carissima! Che bello il nuovo abito del blog:) i tartufini formaggiosi io li adoro.. sotto Natale li ho mangiati con cedro candito e bresaola.. slurp!
    SMuackete:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciaoooo!!! bentrovata e grazie, sono felice che ti piaccia, sai che sei l'unica ad avermi detto qualcosa della nuova veste? quindi.... grazie!

      Elimina
  3. Ahahaha quindi ci si può sbaciucchiare, non brucia nulla!!!! Sei troppo simpatica!!!!!! I formaggi mi piacciono molto, assaggerò prestissimo!

    RispondiElimina
  4. Bellissima idea per un aperitivo !!!!
    grazie per la ricetta me la segno subito !!!!
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  5. Le preparazioni veloci mi piacciono moltissimo...E questi tartufini salati sono proprio sfiziosi!!!

    RispondiElimina
  6. Sfiziosissimi...una bellissima idea per un antipasto goloso!

    RispondiElimina
  7. Sembrano golosi! e veloci il che a volte non guasta ;D

    RispondiElimina
  8. Sono davvero molto belli ed attraggono il palato, la vista e l'olfatto....un tete a tete davvero intrigante!!!

    RispondiElimina
  9. sfiziosi e della serie uno tira l'altro!!!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  10. Che belli, tutti colorati!
    Buona serata!

    RispondiElimina
  11. molto ricco di sapore quel mix di formaggio, un bel antipasto per deliziare gli ospiti

    RispondiElimina
  12. eccomi cara
    sto allattando...ore 5,40....Ma che bel vassoio che hai preparato!!!!!!!!!!!!
    sfiziosissimo e per me che amo i formaggi poi....super gustoso!!!!
    e che bella foto della tua cucina!!!!! Insomma arrivo e trovo tutto più bello ed è sempre un piacere GRANDE
    spero che a casa vada tutto bene (ho letto il tuo commento) ti mando un grande in bocca al lupo e soprattutto un grande ENORME ABBRACCIO
    Mi sei mancata bimba

    RispondiElimina
  13. Questi tartufi salati sono proprio invitanti, una ricetta da salvare!

    RispondiElimina
  14. buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiii, non sai quanto mi invogliano!! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  15. Che delizia, anche per gli occhi, sono bellissimi. Che fameeeeeeeeee

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Visite

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Lettori fissi

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...