Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Al Km 0! la pagina fb

Al Km 0! la pagina fb
La nostra rubrica di ricette del territorio. Clicca sull'immagine

Il Granaio! La pagina fb

Il Granaio! La pagina fb
La nostra rubrica di lievitati clicca sull'immagine

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
martedì 31 dicembre 2013
Augurandovi Buon 2014....


Vi saluto con una ricettina molto sfiziosa! 

Cosa serve per la pasta che deve avere la consistenza e la friabilità di una pasta frolla

250 g. farina 00
la punta di un cucchiaino di sale
due cucchiai di parmigiano grattugiato
70 g. di burro
rosmarino e salvia tritati q.b.( a piacere un cucchiaio o due)
1/2 bicchiere di latte scarso - andare ad occhio
1/2 bustina di lievito per torte salate.

Amalgamare gli ingredienti velocemente come per fare una pasta frolla dolce (escludendo rosmarino e salvia) quindi a mano:

utilizzare burro ammorbidito a temperatura ambiente e lavorare con la punta delle dita il tempo per assemblare gli ingredienti.

Oppure con il robot da cucina inserendo il cutter:

come sopra ma occorre utilizzare burro a pezzettini freddo da frigo.

Dividere l'impasto in due e in una parte unire rosmarino e salvia tritati, formare due palle, avvolgerle con pellicola alimentare e metterle a riposare in frigo almeno un'ora.

Riprendere gli impasti, stenderli in una sfoglia spessa un cm. scarso, con stampini piccoli ricavare biscottini e sistemarli sulla placca rivestita da carta forno.

Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti.

Fare raffreddare e servire come stuzzichino e/o aperitivo.
Ottimi anche per accompagnare mousse di prosciutto o salmone



10 commenti:

  1. tantissimi auguri anche a te di un meraviglioso 2014 ......UN ABBRACCIO .

    RispondiElimina
  2. Buonissumi questi biscotto salati.. buon anno!!

    RispondiElimina
  3. Complimenti per i fantastici biscottini e tanti cari auguri di buon anno!!!

    RispondiElimina
  4. eh ma ci vuoi far lavorare fino all'ultimo....no siamo solo due quindi passo...all'anno prossimo.
    Auguri cara Buon Anno 2014 a te e Famiglia un abbraccio.

    RispondiElimina
  5. Ogni anno mi dico: devi fare i biscottini di parmigiano o di pecorino o tutti e due... poi niente. Poi li vedo e dico... vedi che belli? Mi sa che sono pure buoni... e rosico! Ma simpaticamente rosico. Auguri batuffolotta, anche a te!!!

    RispondiElimina
  6. Ricambio la tua graditissima visita al mio blog augurandoti Buon 2014!
    Maurizia

    RispondiElimina
  7. Ciao! Complimenti per questi biscottini e tanti cari auguri di un felice anno nuovo
    Paola

    RispondiElimina
  8. I biscottini sono un'ottima idea... danno l'idea di mangiare un dolce, ma fanno molto meno male. Sfiziosissimi!!
    Buon 2014!!

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...