Lettori fissi

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine
Powered by Calendar Labs

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Al Km 0! la pagina fb

Al Km 0! la pagina fb
La nostra rubrica di ricette del territorio. Clicca sull'immagine

Il Granaio! La pagina fb

Il Granaio! La pagina fb
La nostra rubrica di lievitati clicca sull'immagine

Condividi

Commenti Recenti

Post Casuali

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Privacy policy cookie GDPR 679/2016

Privacy policy cookie GDPR 679/2016
clicca sul barattolo

Welcome!

Welcome!
martedì 19 novembre 2013

Cosa serve: (dosi per 4 persone)

400 g. tagliatelle fresche all'uovo 

2 porri di Cervere (quelli tutti bianchi e teneri) 
2 fette un po' spesse di speck - in tutto 100 g.
4 uova
erba cipollina fresca tagliuzzata q.b.
sale e pepe q.b.
parmigiano grattugiato
1/2 lt. besciamella morbida
1 etto fontina
1 etto taleggio
olio evo
pangrattato

Per vedere come fare le tagliatelle cliccare qui

Per vedere come fare la besciamella cliccare qui ma raddoppiare le dosi

Tagliare a listarelle lo speck 



e farlo rosolare in poco olio evo dentro ad una padella.


Aggiungere i porri lavati e tagliati prima in due e poi a rondelle sottili. Far cuocere a fiamma vivace per 5 minuti. Il porro non deve diventare morbido ma deve solo amalgamarsi allo speck. Salare, pepare leggermente e spegnere. Tenere da parte.

Intanto preparare la besciamella e farla raffreddare.

Mettere sul fuoco una pentola con acqua salata e far lessare le tagliatelle. Appena vengono a galla scolarle e unirle nella padella del porro e speck.


In una terrina sbattere le uova con un pizzico di sale, l'erba cipollina (un paio di cucchiaiate) tagliata con le forbici, i formaggi tagliati a cubetti e la besciamella fredda. Deve essere fredda altrimenti le uova cuociono.

Unire le tagliatelle con il condimento e amalgamare bene.



Imburrare una terrina in coccio o terrine individuali. Versare le tagliatelle, unire una grattata di parmigiano e pangrattato.



Infornare in forno ben caldo a 200° per circa dai 15 ai 25  minuti. dipende se avete optato per un unico timballo o, come ho fatto io, per i timballini monoporzione. Poi accendere il grill ancora per otto/dieci minuti.
Togliere dal forno, attendere 5 minuti e servire direttamente nella terrina di coccio o, volendo, sformare il timballo o timballino su un piatto e servire.







6 commenti:

  1. No!...e chi aspetta di versare il timballino nel piatto...
    Si mangia subito!!!
    A presto!!

    RispondiElimina
  2. Golosissimi e gustosi..ricetta intrigante scaccia pensieri ^_^
    Buona serata cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  3. Stragolosi questi timballini!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Ciao! Che onore, grazie per aver fatto questa ricetta appositamente per il mio contest...è perfetta!! :)

    RispondiElimina
  5. proprio sfiziosi questi timballi, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

I commenti sono moderati per poter selezionare lo spam quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi non sono graditi e non verranno pubblicati.
Navigando e scrivendo commenti si acconsente al trattamento e all'archiviazione dei propri dati personali da parte degli autori di questo sito, confermando di aver letto ed accettato il regolamento nella sezione preposta su questa home page "Privacy policy"

Buona giornata!

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio, semifreddi, gelati

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...