Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
martedì 2 luglio 2013
Questa ricetta è di mio figlio 25 enne che attualmente, dopo un periodo di insegnamento qui in Italia, si è ri-trasferito in Germania e, dalla piccola cucina della sua casetta, mi ha inviato testo e foto che di seguito pubblico. Peccato che abbia fatto una sola foto di queste morbidose polpette, la foto finale non c'è .... lui e la ragazza, evidentemente le hanno pappate prima di arrivare alla fotocamera ... Ok vado col copia/incolla.

Prendendo spunto dal bifteki greco, ho preso una grande terrina e ci ho messo dentro tutto quello che mi capitava sottomano. Il risultato sono queste polpette morbide e dal sapore mediterraneo.

Amalgamare impastando con le mani:


- 400 g di carne tritata mista (manzo e maiale)

- una confezione di feta sbriciolata col coltello (dovrebbero essere 250 g)
- un uovo
- sale, pepe e noce moscata q.b.
- erbette fresche a piacere, tritate anche grossolanamente (almeno due o tre a scelta tra: rucola, prezzemolo, basilico, menta)
- 4 cucchiaiate di pangrattato (o poco meno, o poco più, fino ad ottenere la consistenza voluta)

La carne unendosi alla feta e agli altri ingredienti si schiarirà.


Lasciar riposare il composto ben amalgamato per una mezzoretta se possibile, poi formare le polpette e cuocerle in padella antiaderente senza grassi aggiunti (la tritata parzialmente suina rilascerà liquidi a sufficienza per non far attaccare la carne. Nel caso abbiate usato tritata solo di manzo potrete invece dover aggiungere un goccino d'acqua o poco olio evo).


A me piacciono ancora leggermente rosa all'intero, ma la cottura, ovviamente, è personalizzata.




10 commenti:

  1. mi piace la feta..nelle polpette non l ho ancora sperimentata..proverò..

    RispondiElimina
  2. ciao, che deliziose polpette; con la feta non le ho mai provate.
    complimenti

    RispondiElimina
  3. ricetta annotata... le farò. ti aspetto da me. :)

    RispondiElimina
  4. Anche se crude si immaginano facilmente cotte e viene appetito :)
    Mi piace molto l'idea della feta!
    G.

    RispondiElimina
  5. Ciaoooma che bravo il figliolo,saranno una bontà!Pazienza per la fotofinale dai ;) complimenti

    RispondiElimina
  6. mai provate con la feta, devono essere proprio sfiziose, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Grande blog, verrò di nuovo qui!
    La ricetta è incoraggiante, sembra grande!

    RispondiElimina
  8. :-P erano troppo buone per aspettare a fotografarle :-) :-)

    RispondiElimina
  9. Ho giusto una confezione di feta.......

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...