Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
martedì 9 aprile 2013
Ecco un'altra torta con la ricotta... magari sono un po' noiosa ma mi piace così tanto!!! Ecco questa torta non è meravigliosa da vedere, non lo è affatto... ma bello mica è sinonimo di buono! :-)))


Cosa serve:

200 g. farina 00

50 g. fecola di patate
1 bustina di lievito
qualche seme di vaniglia
50 ml. olio di semi
230 g. zucchero semolato + 5 cucchiai rasi 
4 uova
250 g. ricotta vaccina setacciata
20 g. pinoli
qualche fiocchetto di burro
2 mele renette
50 g. uvetta sultanina

Mettere l'uvetta in ammollo in acqua tiepida.

Separare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi con un pizzico di sale.

Setacciare la ricotta ed eliminare l'acqua eventuale.

Mescolarla con le fruste ai tuorli a temperatura ambiente, aggiungere lo zucchero e mescolare fino ad ottenere una crema.
Setacciare la farina con la fecola ed il lievito ed aggiungerli, a pioggia, al composto di ricotta e uova.

Aggiungere i semini di vaniglia e l'albume montato a neve ferma.

Foderare il fondo di una tortiera di 24/26D a cerniera con carta forno, cospargere con qualche fiocchetto di burro e i 5 cucchiai di zucchero.
Sbucciare ed affettare sottilmente le mele.

Strizzare l'uvetta e cospargerla sul fondo della tortiera sopra al burro e zucchero, cospargere anche i pinoli, adagiare a raggiera le fette di mela e versare sopra il composto.



Battere leggermente la tortiera per livellare la superficie.

Infornare in forno preriscaldato a 170° e cuocere per circa 50-60 minuti (dipende dal forno e dalla tortiera usata) fare la prova stecchino.


Sfornare, attendere che la torta si intiepidisca (ma non deve raffreddarsi, altrimenti il caramello si solidifica), girarla sul piatto di portata, staccare delicatamente il foglio di carta forno. Fare raffreddare e servire. Buona anche tiepida!




21 commenti:

  1. ma dai non e' brutta a me ispira !!! sembrano le torte degli agriturismi quelle che sanno di buono di casa;)
    un bacione

    RispondiElimina
  2. Non sei noiosa affatto, i dolci con la ricotta li trovo i più buoni in assoluto. :)

    RispondiElimina
  3. Riesci sempre a stupirci con le tue buonissime ricette. Complimenti!!!!

    RispondiElimina
  4. ne voglio un pezzo Batùùù un pezzettino please!!!
    buonaserata
    Sara

    RispondiElimina
  5. E' sicuramente buonissima, con mele e ricotta non si sbaglia di sicuro !!!E il caramello....

    RispondiElimina
  6. Anch'io adoro la ricotta nei dolci
    Vengono così buoni......
    e questa poi così ricca e non brutta..... ma golosamente BELLA mi attira moltissimo!!!!!!!
    Un grande abbraccio
    e buona giornata Batù

    RispondiElimina
  7. Ha un aspetto fantastico, così alta e soffice...BUONA!!!!!!

    RispondiElimina
  8. mamma come è invitante quella crosticina sopra...nonostante il mio scarso amore per l'uva passa mi sa che la proverò!!!

    RispondiElimina
  9. Cerea madamin, eccomi da te, ma quante cose buone prepari!!!! Anche a me piace la ricotta nei dolci, rende tutto più morbido senza appesantire!!
    Baciii!
    P.s. la prossima volta che torno a Torino ti faccio sapere!!
    e.

    RispondiElimina
  10. a me sembra proprio bellissima invece!!!

    RispondiElimina
  11. prendo la ricetta, anche a me piace la ricotta nei dolci vengono morbidissimi!

    RispondiElimina
  12. Ciao, piacere di conoscerti :-)
    Che peccato averti conosciuta solo adesso..mi sono persa un sacco di ricette meravigliose..ma ho recuperato, sono andata indietro quasi di un anno *_* e da oggi non me ne voglio perdere nemmeno una ^.^..ti seguo con piacere!
    A presto :-*
    la zia Consu

    RispondiElimina
  13. Ciao carissima Batù, come stai? Spero bene e mi scuso se è da molto che non passo a trovarti, ma come tu ben sai non si riesce a star dietro a tutto, ahimè. La torta è favolosa e me la segno, e sono ripassata anche a rinfrescarmi la memoria sui tuoi carciofini che, non ti ho mai detto, ho fatto l'anno scorso (pochi purtroppo) e devo assolutamente rifare per tutta la tribù e per gli amici, chi li ha assaggiati me li ha prenotati :)
    Un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carla cara! sono troppo felice che ti siano piaciuti i miei carciofini! eh sì a maggio si rifanno infatti ci siamo quasi eh? ora passo da te!

      Elimina
    2. Io qui li ho già trovati e fatti, domani o dopo li posto, e non vedo l'ora per poterli mangiare di nuovo!!! Grazie ancora per la tua favolosa ricetta!!!
      E appena arrivano le ciliegie devo assolutamente fare la Bakewell che è a dir poco FAVOLOSA!!!
      Un BACIONE

      Elimina
    3. Postati questa mattina
      Ciao Baci

      Elimina
  14. Buona, mi sono sempre ripromessa di provarne una con mele e uvetta e la tua mi sembra davvero gustosa...complimenti

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...