Partecipate al nostro contest!

Partecipate al nostro contest!
Scade il 28-01-2018

Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
lunedì 11 marzo 2013
Chi non ama le polpette alzi la mano!
Queste sono particolari, decisamente gustose e sono, sfatando un luogo comunque per cui la carne ovina sia più pesante, digeribili (insomma sì.. per quanto lo sia un fritto intendiamoci!) non so ora i protocolli medici quali siano, cambiano in continuazione... ma quando io avevo il mio primogenito piccolissimo e si parla di 25 anni fa.. la pediatra me lo aveva fatto svezzare proprio con la carne di agnello liofilizzata.


Cosa serve:

600 g. polpa di agnello tritata

200 g. di spinacini primaverili e bietoline
1 uovo
2 cucchiai di besciamella oppure: poca mollica di pane bianco e poco latte
sale
2 foglie di alloro
pangrattato
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
prezzemolo e maggiorana tritati q.b.
una grattata di noce moscata
olio per friggere: io uso olio evo

Queste gustosissime polpettine si possono preparare sia con carne di agnello già cotta, magari per riciclare un avanzo, che con quella cruda. In questo caso se non avete l'attrezzo necessario, dovrete farvi macinare la carne dal macellaio dopo aver disossato un cosciotto. Io ho utilizzato la carne cruda.


Se si usa carne cotta tritarla grossolanamente, se si riesce a coltello. E' più piacevole in bocca che tritata finemente col robot da cucina.


A parte pulire e lavare gli spinacini primaverili piccoli e tenerissimi e le bietoline e farli sbollentare molto velocemente in acqua salata. Strizzarli bene e farli raffreddare. Dopo, tritarli grossolanamente a coltello.



In una terrina amalgamare la carne di agnello, la verdura, il parmigiano, l'uovo, il prezzemolo e la maggiorana, la noce moscata, la besciamella già pronta e fredda (non usate quella comprata che fa orrore... piuttosto se non ne avete d'avanzo o non avete voglia/tempo di farla, omettetela e unite al composto la mollica di mezzo paninetto bianco fatta ammollare nel latte, strizzata e tritata). Se necessario regolare il sale. ma non dovrebbe servirne altro.
Passare le polpette nel pangrattato.
In una padella antiaderente mettere olio evo (non serve molto, le polpettine non devono galleggiare nell'olio, devono soffriggere normalmente) unire due foglie di alloro e friggere le polpette.

Servire ben calde magari accompagnate da un'insalata di carciofi crudi. O da patatine.





14 commenti:

  1. Una bellissima ricetta, molto versatile, grazie!!!

    RispondiElimina
  2. Delle polpette davvero interessanti....la carne di agnello non sono abituata a comprarla anche se mi piace....potrei provare!!! grazie e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Di certo non sarò io ad alzare la mano...queste polpette devono essere squisite!
    Grazie per aver partecipato al contest, inserisco subitissimo la ricetta. Buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  4. Amo le polpette...ma devo dire che non ho mai pensato di utilizzare la carne d'agnello....mi incuriosiscono molto!!!
    Grazie dell'idea e buon inizio settimana...

    Un abbraccio
    monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
  5. Una proposta ottima e invitante!!!! Complimenti!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. e chi è che non ama le polpette??? impossibile. io le faccio anche al forno cosi non ho rimorsi :D

    RispondiElimina
  7. Particolari davvero
    le devo preparare per mio marito
    lui adora l'agnello!!!!!!!!!
    Un bacione e buona settimana bella Batù!!!!!!!!
    Ciaooooooo

    RispondiElimina
  8. Le polpette con la carne d' agnello non le ho mai fatte, sicuramente saranno gustose.
    Ma lo sai che quando sono andata a londra ho mangiato gli hamburger d' agnello? Una bontà!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. ho da poco scoperto che mi piace anche la carne di agnello e tu sei addirittura riuscita a farmi venire voglia di comprarla!!! devo assolutamente fare queste polpettine!!

    RispondiElimina
  10. Ma sai che non ho mai mangiato le polpette di agnello? Che dici ci devo provare sembrano così appetitose:)))
    Un bacione

    RispondiElimina
  11. Ciao è tanto che non faccio un giro per i blog! come stai?
    Io adoro le polpette e le tue sono deliziose! Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. che bel colore queste polpettine e chissà il sapore!
    Complimenti batu
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Buone le polpette!!! Poi in questo caso la presentazione è perfetta ;-)

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...