Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 22 marzo 2013
Queste patate sono davvero facili da preparare ma sono gustosissime! Perfette,secondo me, per chi è alle prime armi in cucina.

Adatte sia nella stagione fredda che in quella calda, essendo appetitose anche fredde.


Cosa serve:

7-8 patate
2 etti e mezzo di mortadella
1 uovo
2 pizzichi di saporita
2 cucchiai di prezzemolo ed erba cipollina tritati
2 cucchiai di parmigiano
sale e pepe q.b.
pangrattato q.b.
poco burro



Lessare le patate con la buccia in acqua salata per circa 20 minuti dal bollore.
Dipende dalla grandezza delle patate, devono arrivare a metà cottura.
Lasciarle intiepidire, sbucciarle, togliere la calotta e scavare delicatamente la polpa.

Foderare con carta forno bagnata e strizzata una teglia ed adagiare le patate da farcire.



In un robot da cucina inserire la mortadella che dev'essere di ottima qualità. consiglio di non comprare quella confezionata, a tocchi piccoli, ma di farne tagliare uno spicchio o una fetta spessa da una forma grande, poi  aggiungere tutti gli altri ingredienti e tritare. Per chi non conoscesse la saporita ne ho parlato qui in alternativa, se proprio non la trovate (ma cercatela ne vale la pena!) consiglio la noce moscata.




Versare la farcia in una terrina, regolare il sale, amalgamare bene e farcire le patate.
Spolverizzare poi con un pochino di pangrattato e finire con qualche fiocchettino di burro.



Passare nel forno a 180° per circa 25 minuti. Le patate devono essere belle morbide dentro e croccantine fuori. Controllare con una forchettina o uno stuzzicadenti che la polpa sia morbida-morbida. eventualmente far cuocere ancora qualche minuto.



Sfornare, lasciare intiepidire 5 minuti e servire.









39 commenti:

  1. Ciao,
    che belle queste patate ripiene. Mi hai risolto il problema della cena. Grazie.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  2. Mia cara, ma che bontà!! Mi piacciono moltissimo! :)
    Un forte abbraccio

    RispondiElimina
  3. devo dire che più gustose di quelle che dici secondo m esono un successo a tavola che si possono fare anche quando si è bravi

    RispondiElimina
  4. Che buone... non ho l'abitudine di preparare le patate ripiene, è un errore, queste devono essere spettacolari!

    RispondiElimina
  5. Che bella idea, complimenti devono essere buonissime!

    RispondiElimina
  6. No, la mortadella no!!!!!!!!!!!
    Sì, la mortadella sì, dice invece Luca. A lui piace molto. A me no, quindi quando in una ricetta che mi piace, leggi le tue patate ripiene, vedo scritto mortadella tra gli ingredienti, penso subito a come sostituirla. Fatto sta che le patate ripiene sono troppo golose!
    Bacioni anche dalla piccola patata addormentata
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  7. buoneeee....adoro le patate ripiene, di solito le faccio con salsiccia, ma così sono sicuramente un pochino più leggere :)

    RispondiElimina
  8. buone le patate ripiene!! brava!

    RispondiElimina
  9. caspiterina .. che bella e buona idea!!
    baci

    RispondiElimina
  10. Sono buone sì, molto appetitose. Quel trancio di mortadella fa venire fame.

    RispondiElimina
  11. Che voglia mi hai fatto venire, sono molto versatili, da provare con mille ripieni diversi, grazie!!!!!

    RispondiElimina
  12. Ho già avuto modo di provare queste patate e confermo che sono buonissime.
    Ti sei dimenticata di lasciare il link della ricetta nel tuo commento di stamattina. Ti ricordi di inserirlo?
    Rispondo qui alla tua domanda.
    In effetti ho scritto nel regolamento che i piatti devono essere fotografati con uno o più accessori che richiamino il colore della categoria per la quale la ricetta partecipa, ma ho visto che alcuni probabilmente non hanno letto tutto. Ovviamente quando andrò a fare la selezione il mio giudizio terrà conto anche di questo particolare.
    Ti ringrazio per la ricetta e ti auguro una buona serata :)

    RispondiElimina
  13. Buone! Sono quasi identiche alle mie! ;-)
    http://lacuocadentro.blogspot.it/2013/02/patate-ripiene.html
    Anzi, la somiglianza è impressionante! :-)

    RispondiElimina
  14. Ciao...rubo solo qualche secondo per presentarti il mio nuovo contest...viaggio nel gusto...fantastico premio in palio, un viaggio a Budapest!
    Ti aspetto da me..se ti va!
    http://squisitocooking.blogspot.it/
    Un caro saluto!

    RispondiElimina
  15. Quanto gusto con quella bella mortazza in primo piano!!!!!
    Un piatto da desiderio realizzato ahahah
    Un bacione Batù
    Buon fine settimana!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. già solo col fatto che sono patate mi hai conquistata!!!

    RispondiElimina
  17. Nooo le voglio provare sono davvero golose!!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  18. Ciao, molto sfiziose le tue belle patate ripiene!!!
    Baci

    RispondiElimina
  19. Ricetta gustosissima e assolutamente da replicare. Bacioni e a presto, Alison

    RispondiElimina
  20. Sono arrivata qui per caso e prendo subito nota di questa ricetta. Io in genere faccio le patate ripiene con besciamella, prosciutto e piselli e la tua mi sembra un' ottima alternativa.

    RispondiElimina
  21. Ciao Batù!!!
    Che buone le patate fatte così...si possono anche preparare in anticipo...ai miei bimbi piacerebbero parecchio...ottima idea!!!!

    Un abbraccio e buon inizio settimana
    Monica

    RispondiElimina
  22. Questa ricetta è semplice e geniale! Perfetta per le mie piccole pesti!!!

    RispondiElimina
  23. non conoscevo questa ricetta, te la copio perché è semplice ma saporitissima!

    RispondiElimina
  24. Tanti Auguri di Buona Pasqua a te e famiglia!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma grazie cara Enza!!! anche a te & famiglia :-)

      Elimina
  25. gustose e invitanti, buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  26. Che buone queste. Non le ho mai fatte. Le provo sicuramente. Buona Pasqua intanto :-)

    RispondiElimina
  27. oggi per pasqua abbiamo fatto le zucchine ripiene, gnam!

    RispondiElimina
  28. Ciao Batu', come stai? Buona Pasqua!
    Se vai sul mio blog ho pubblicato la tua ricetta dei tortini alle albicocche, anche se io ho usato la marmellata di albicocche e a dire la verità non c'è paragone con le albicocche caramellate, sono decisamente molto più buone! Aspetterò l'estate per rifarla come si deve! Ti ho ovviamente citata nel post!!!!
    TI mando un bacio e prometto di venirti a trovare più spesso!

    RispondiElimina
  29. Oh bimba dove sei finita?????
    Spero che le feste siano andate bene
    Un bacione dolce Batù!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  30. Facili, veloci ed immagino gustosissime! Buona settimana
    Andrea

    RispondiElimina
  31. Adoro le patate ripiene, le faccio spesso anche io!!! baci baci

    RispondiElimina
  32. Sono davvero molto gustose e poi quello spicchio di mortadella fa venire voglia d'addentarlo.
    A presto

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...