Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
domenica 10 febbraio 2013
Letteralmente adoro la tarte tatin, sì-sì quella classica delle famose sorelle, amo però anche altri tipi di torta renversèe o rovesciata che dir si voglia, (insomma cappottate) tutte quelle torte sotto/sopra dal ripieno morbido e succoso.
Certo questa torta è inflazionatissima ci sono in giro tantissime versioni e credo che solo le dirette interessate sapessero quella corretta :-)

Detto questo.. io ne ho provate diverse e preparata in questo modo è la mia preferita.



Per la pasta brisèe:

300 g. farina 00

125 g. burro
50 ml. acqua fredda
20 g. di zucchero semolato
1 presa di sale.

per il ripieno:


1 kg. mele renette

150 g. di zucchero
2 dl. panna liquida
1/2 limone
80 g. di burro
1 bicchierino di Calvados

Con la punta delle dita impastare la farina con il burro, lo zucchero a pezzettini

freddo da frigo ed il sale.Unire l'acqua fredda da frigo.
Lavorare molto velocemente
Si può anche mettere tutti gli ingredienti nel robot da cucina
azionandolo pochi minuti e poi lavorare con le mani velocemente l'impasto.
Formare una palla ed avvolgerla nella pellicola.
Riporre in frigo almeno mezz'ora.

Sbucciare le mele e tagliarle in quattro, man mano immergerle in acqua e succo
di limone perchè non anneriscano.

Accendere il forno a 220°


Fondere a fuoco basso il burro in una casseruola che possa andare in forno di 24D.

Versare lo zucchero e farlo caramellare. Aggiungere le mele ben scolate
e far insaporire un attimo, bagnare con il Calvados e lasciare insaporire per 5 minuti, girandole delicatamente.
Mettere in forno per circa 10 minuti.


Sfornare e lasciare intiepidire.
Prendere la pasta e lavorarla velocemente con le mani, stenderla col mattarello
una sfoglia e appoggiarla sulle mele, rincalzandola lungo i bordi
in modo che racchiuda bene la frutta.


Rimettere in forno e cuocere per circa 30 minuti a 200°

Sfornare, aspettare qualche minuto e capovolgere la torta su un piatto da portata
(non fare questa operazione aspettando troppo, perchè, raffreddando, il caramello 
si solidificherebbe e la torta si romperebbe)

Servire la torta tiepida con panna leggermente montata, non zuccherata, o 
con gelato alla vaniglia.










6 commenti:

  1. Sai che non ho mai fatto questo tipo di torta? E non l'ho nemmeno mai assaggiata. Magari ci provo, ma tra qualche giorno perché sono alle prese con troppi impegni. Ci dai sempre delle ottime idee :-)

    RispondiElimina
  2. Buona questa tarte tatine alle mele, che frutto delizioso.Anche io oggi ho pubblicato un dolce con le mele!

    RispondiElimina
  3. In bocca al lupo per il contest... e se ti va... ci parli di te? http://acasaconestro.blogspot.it/2013/02/un-giochino-per-conoscerci-meglio.html vieni a fare un giochino!

    RispondiElimina
  4. che buona la tartatèn! io però non faccio testo, ho un debole per qualsiasi dolce alle mele.

    RispondiElimina
  5. Ma è bellissima e immagino la bontà
    Ma sai che fra le tante torte preparate questa mi manca
    Devo assolutamente rimediare
    Un bacio cara Batù
    Buona settimana

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La nostra pagina facebook di "al Km 0"

La nostra pagina facebook di "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...