Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 6 luglio 2012
Adoro sia le parmigiane di melanzane che di zucchine e, ancor di più amo i fiori di zucca. Fritti, ripieni, al forno... e così ho pensato di mettere insieme questi sapori e di portare a tavola queste belle e gustose parmigianine,(esisterà questo termine?) ottime da servire sia come antipasto caldo/tiepido (a me piacciono anche fredde) che come contorno.


L'idea poi della monoporzione è utile e versatile ad esempio anche per un buffet.



Cosa serve per 6 stampini usa-getta tipo cuki:


6 fiori di zucca belli cicciosi
2 melanzane 
2/3 zucchine tonde (dipende dalla grandezza)
2 uova
farina di riso q.b. 
parmigiano grattugiato q.b.
1 mozzarella fiordilatte
qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro
sale e pepe
2 foglie di basilico
2 foglie di menta fresca
olio e pangrattato per gli stampini
olio di arachidi per friggere


Per le fritture di verdure (e di pesce) uso la farina di riso, ogni tanto qualcuno mi chiede il motivo. E', secondo me, l'ideale per ottenere fritti asciutti e leggeri, non assorbe l'olio come la farina di frumento ed il risultato è senz'altro più leggero e più piacevole è il sapore.


Per prima cosa tagliare le  melanzane a fettine sottili senza spellarle e mettere le fette cosparse di sale grosso in un colapasta. Coprire con un piatto e lasciare che "buttino" l'acqua amara per un'oretta. Poi lavarle ed asciugarle perfettamente.


Sbattere le uova. Passare le fette di melanzane nell'uovo facendo sgocciolare molto bene, passarle nella farina di riso e friggere in olio di arachidi caldo ma non fumante. Scolarle su carta da cucina e salare leggermente.


Tagliare le zucchine sempre a fettine sottili e procedere l'impanatura come per le melanzane. Friggere. Salare leggermente.



Oliare leggermente e cospargere di pangrattato 6 stampini, lavare con molta delicatezza i fiori di zucca eliminando il picciolo interno. Tagliarli in due.


Adagiare una fetta di zucchina tonda, poi mezzo fiore di zucca (crudo) sul fondo di ogni stampino, poi disporre le fette di melanzane in modo che trabordino dallo stampino. Mettere dunque sul fondo una fetta di zucchina tonda, una fettina sottile  di mozzarella, una cucchiaiata scarsa di salsa di pomodoro alla quale si sarà aggiunto un trito di menta, basilico, un pizzico di sale e pepe, una spolverata di parmigiano grattugiato e finire con un'altra fetta di zucchina tonda, rivoltare le estremità trabordanti delle fette di melanzana.


Continuare in questo modo con tutti gli stampini.




Premere il tutto e ultimare con l'altra metà del fiore di zucca.


Passare gli stampini in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Sfornare, attendere qualche minuto, sformarli e servire.









27 commenti:

  1. ma è geniale! ottima e hai ragione la monoporzione è favolosa! bellissima idea! mi piace! buon week end!

    RispondiElimina
  2. Che spettacolo queste ricette, profumano d'estate e di buono!

    RispondiElimina
  3. Una ricetta fantastica,ottimi da gustare sia per il sapore che per la presentazione.Bravissima.

    RispondiElimina
  4. Ma che creazione....E brava la mia Batù
    Una gustosa e davvero bella ricetta
    Un bacione grande
    e sai che ti stavo pensando....Spero che vada meglio
    Ciao ragazza!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Ma che carine queste parmigianine, ottima l'idea della monoporzione!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. molto bella l'idea delle monoporzioni, rende il tutto più accattivante. Buon w.e., Laura

    RispondiElimina
  7. Ho giusto melanzane ecc a casa ed un ospite a cena domani bella idea ciaooo buon w-e

    RispondiElimina
  8. Buonissimee! Anche a me piace la parmigiana di melanzane, ma anche le varianti :)
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Splendide monoporzioni, ottime di sicuro e bellissime!

    RispondiElimina
  10. Che bella e pratica idea di fare la parmigiana, bravissima Batù..e poi molto appetitosa!!! Ciao, buon weekend!:)

    RispondiElimina
  11. ma ti son venuti uno spettacolo copiooooo

    RispondiElimina
  12. Ma che fantastica idea!!!
    Semplice, coreografica, sfiziosissima!!
    Bravissima Batù
    Baci Carmen

    RispondiElimina
  13. Grazie per questa bella ricetta, appena aggiunta ai pratecipanti del mio contest! :D

    RispondiElimina
  14. gustose queste monoporzioni, buon weekend

    RispondiElimina
  15. decisamente un modo originale per fare una parmigiana, originale niente male

    RispondiElimina
  16. SEOTTACOLAREEEEE, che presentazione a 5 stelle Batuccia mia!!!!!!!Sei unica ^_^ buon inizio settimana!!!!

    RispondiElimina
  17. Io adoro la parmigiana! E la tua versione è golosissima!!!!

    RispondiElimina
  18. Che bontà! Peccato che per fare le varie parmigiane, siamo costretti ad accendere il forno...con questo caldo! Ma ne vale veramente la pena! Brava!

    RispondiElimina
  19. Sai che la parmigiana è in assoluto il mio piatto preferito? Sembra davvero ottima questa versione ;)

    RispondiElimina
  20. Che bontàààààààààààààààààààà!!!!! Brava Batù!

    RispondiElimina
  21. Ciao !!! piacere do conoscerti ti ho trovato per caso sbirciando i blog...complimenti ricette veramente interessanti!!!! mi segno tra i tuoi lettori...ho visto poi che hai indetto un contest....devo provare a partecipare anche io ....!!! a presto!!! ottima idea queste parmigianine!!!!

    RispondiElimina
  22. ....ops scusa...avevo trovato il banner del contest su una ricetta recente di un blog e pensavo fosse ancora attivo....peccato...mi sarebbe piaciuto partecipare...ma in quella data il mio blogghettino non era ancora nato!!!!pazienza sarà per la prossima a presto

    RispondiElimina
  23. ah non preoccuparti Ilenia, sai quante volte mi confondo io?
    Passo da te :-)

    ciao nuora.. allora finalmente tra poco ci vediamo eh? bacioni

    RispondiElimina
  24. Che spettacolo! M'è venuta una fame... :)

    RispondiElimina
  25. Buone e belle, anche l'occhio vuole la sua parte e qui sì che è una gran parte!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a trovarmi!
E grazie per i tuoi commenti che mi aiuteranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog, o profilo pubblico non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Visite

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Partecipa al nostro Contest di "al Km 0"

Partecipa al nostro Contest di    "al Km 0"
Scade il 28-04-2017

Lettori fissi

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...