Partecipate al nostro contest!

Partecipate al nostro contest!
Scade il 28-01-2018

Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
domenica 15 luglio 2012
Cosa serve:


1,200 kg. di patate
1/2 kg. di peperoni rossi (peso al netto - già puliti)
2 cipolle fresche primaverili bianche
5 pomodori secchi
olio e.v.o.
sale e pepe
basilico fresco
maggiorana e timo
un cucchiaio di capperini di Pantelleria sotto sale
poco burro
pangrattato
1 uovo
una spolverata di saporita


Mettere in pomodori secchi in ammollo in acqua tiepida.

Far lessare le patate con la buccia in acqua abbondantemente salata.
Nel frattempo mondare e lavare i peperoni e tagliarli a listarelle corte.


Far scaldare poco olio e.v.o. in una padella antiaderente, aggiungere le cipolle
tagliate a rondelle sottili e i peperoni, far stufare molto lentamente per una decina 
di minuti, poi aggiungere i capperini dissalati, i pomodori ben strizzati e tagliati a pezzettini, regolare il sale ed il pepe, unire poi un bel ciuffo di basilico fresco,
un trito di maggiorana e timo, aggiungere poca acqua se necessario, mettere il
coperchio e continuare a far stufare le verdure finchè rimangano cotte ma
ancora leggermente croccanti.


Schiacciare le patate con l'apposito utensile.
Aggiungere un uovo intero ed una spolverata di saporita. Chi non conoscesse la saporita ne ho parlato qui
Amalgamare bene.



Oliare e cospargere con pangrattato una teglia a cerniera di 24D.


Prelevare metà del composto di patate e ricoprire la teglia.
Adagiare tutte le verdure cotte



.... e ricoprire con quasi tutta l'altra metà rimanente 
delle patate.
Con la piccola parte rimasta decorare a piacere utilizzando una siringa per dolci
o una sac-a-poche.



Cospargere poi qualche fiocchetto di burro e con una spolverata di pangrattato.


Infornare in forno già caldo a 190° ventilato per circa 40°
Sfornare, lasciare intiepidire e servire.


Ottimo, davvero ottimo questo gateau preparato il giorno precedente e mangiato anche freddo.








25 commenti:

  1. NOOOOOOOOOOOO, è troppo belloooooo!!!!E ....SQUISITOOO!!!sono proprio a bocca aperta per la deliziosa presentazione, Batuccia...sei un mito^_^

    RispondiElimina
  2. Semplicemente meraviglioso!!!!Complimenti per la gustosissima ricetta!!! Baci

    RispondiElimina
  3. Batù che ricetta originale mai mangiato il gateau così, copio subito sarà buonissimo! Grazie per aver condiviso questa ricetta con noi

    RispondiElimina
  4. Una preparazione veramente gustosa. Gli ingredienti legano benissimo tra di loro.Bravissima.

    RispondiElimina
  5. Mmm che fame che mi hai fatto venire!! Slurp! :)
    Un bacio grande ^^

    RispondiElimina
  6. Ricetta spettacolare! Complimenti la provero'' di sicuro....

    RispondiElimina
  7. L'idea del forno....Ma lo trovo veramente ottimo!!
    Complimeti, lo preparerò la mattina presto per la sera!!!
    Bacioni
    Dana et Dana

    RispondiElimina
  8. un gran bel gateau ricco e profumato le verdure nel mezzo danno il gusto migliore al gateau

    RispondiElimina
  9. Ma è davvero SUPER GOLOSO!!!!!!!!!!!!
    Mette fame e.... un desiderio...solo a guardarlo!!!!!!!!!!!!!!
    E brava la mia Batù che ricetta gustosa!!!!!!!
    Un bacio grande bimba!!!!!!!!!!!!!!!
    e ti abbraccio forte...sei piena di creatività sempre!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. Se senti suonare alla tua porta non ti spaventare.....è il mio maritino che arriva per un assaggio......

    RispondiElimina
  11. devo dire che nella "versione mediterranea" lo preferisco.. guarda quante verdurine.. mmm, che fame!!! baci

    RispondiElimina
  12. mamma mia sembra un dolcetto!!!! un'idea davvero sfiziosa anche come antipastino:-) mi piace un sacco !! bacioni e buon inizio settimana

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia hai cerato, non conoscevo questa versione e mi piace tantissimo, brava!!!!

    RispondiElimina
  14. Non so resistere alle patate, in particolare a questa ricetta!

    RispondiElimina
  15. Ciao cara..era tanto non passavo a trovarti..quante bonta' mi sono persa...
    questa poi ....un'idea davvero originale per un gateau
    Grazie per averla proposta!!
    ciaoo

    RispondiElimina
  16. che delizia, ed è anche bellissimo, un bacio

    RispondiElimina
  17. Buonissimo questo gateau, non conoscevo questa versione con verdure, da provare assolutamente...bravissima ciao a presto

    RispondiElimina
  18. grazie a tutti :-) spero di riuscire a togliere presto la tortura che mi affligge e mi crea problemi a stare al pc per poter finalmente cucinare meglio, seguire di più sia il mio blog che il vostro. Grazie per i vostri commenti anche se io, come detto, riesco a passare poco a lasciare i miei!

    RispondiElimina
  19. Uhaooooo!! Buona buona questa ricetta per gateau, o' gattò, come lo chiamiamo a Napoli ;-) Me la segno e appena torno dal mare la preparo. Grasieeeee ;-)
    Baci

    RispondiElimina
  20. che delizia deve essere questo gateau...altro che il classico!!!

    RispondiElimina
  21. Che prelibatezza, ottimo davvero :-)

    RispondiElimina
  22. ottima versione del gateau, da provare assolutamente, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  23. Ciao Batù! ottimo questo gateau, io poi adoro le patate in primis e tutti gli ortaggi e verdure :) e poi mi piace moltissimo come lo hai presentato, con i riccioli tutti intorno!

    RispondiElimina
  24. che bontà infinita mio marito ne va matto !!!molto bello il tuo blog mi sono unita con molto piacere cioa vita

    RispondiElimina
  25. :D l'idea dei riccioli è fantastica!! La copio di sicuro!!! :PPP

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...