Partecipate al nostro contest!

Partecipate al nostro contest!
Scade il 28-01-2018

Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina FB della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
mercoledì 27 giugno 2012
Questi muffin e tortine sono davvero deliziosi e facili da preparare. Io sostengo sempre che la semplicità, molto spesso, sia sinonimo di bontà soprattutto quando si utilizzano, come in questo caso, prodotti genuini a km.0, le albicocche non sono mie ma me le ha omaggiate una mia amica che ha la fortuna di avere un albicocco meraviglioso, (la mia piantina è invece ancora piccolina....) e BIO!
Il burro è di montagna, in questa stagione con le scampagnate ci riforniamo dai margari :-)

Cosa serve:


160 g. di farina rinforzata o 00
2 uova
100 g. di zucchero + 70 g.
60 g. di burro
50 ml. panna liquida
40 ml. latte
qualche goccia essenza vaniglia
mezza bustina di lievito
zucchero a velo q.b.
un pizzico di sale
300 g. albicocche

Lavare le albicocche e tagliarle a pezzettini.





Mettere le albicocche e 70 g. di zucchero in una padella andiaderente e
fare cuocere a fiamma bassissima finchè le albicocche si siano caramellate 
e disfatte (circa 16 minuti) mescolando quasi continuamente.



In una terrina montare le uova con i 100 g. di zucchero, unire il latte, la panna 
ed il burro fuso. Unire il pizzico di sale e le gocce di vaniglia.
Unire molto velocemente la farina setacciata al lievito.
Versare il composto negli stampi per muffin (o come ho fatto io, in stampi per muffin 
e tortine) fino a poco più di metà dell'altezza. Unire una cucchiaiata di composta di
albicocche caramellate.




Cuocere in forno preriscaldato a 170° ventilato 20 minuti per i muffin, 15 minuti per le tortine.
Sfornare, lasciare raffreddare, spolverizzare con zucchero a velo e servire.
Ottimi anche appena tiepidi




Soffici-soffici....






28 commenti:

  1. Ma che amore queste tortine! E' proprio vero il discorso sulle cose semplici.. e soprattutto di stagione, cos' risparmiamo sull'ambiente!
    un bacione, a presto:**

    RispondiElimina
  2. Wow deliziosi! li ho fatti anch'io(non pubblicati) ma la tua versione mi gusta!!! bellissimi!

    RispondiElimina
  3. Che splendida e golosa ricetta cara Batù...quasi poetica con quel bel cestino di albicocche....Mi piace moltissimo
    Un bacione tesoro e spero che ora vada meglio
    Ti penso sempre
    Ciao

    RispondiElimina
  4. Buone queste tortine e si vede "ad occhio" che sono sofficissime...certo ad avercele albicocche belle e bio come quelle usate da te :-) Quest'anno però devo dire che anche qui ci sono albicocche molto dolci, ma piccine e bruttarelle...accontentiamoci :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Le materie prime fanno la differenza, sempre.
    Albicocche bio e burro di montagna, sono già una garanzia.

    RispondiElimina
  6. Uhmmm che golosità la tua composta alle albicocche, molto meglio di una semplice marmellata!!!!

    RispondiElimina
  7. sono bellissimi e anche la sequenza di foto..........che invidia!!!!!!!

    RispondiElimina
  8. Mamma mia che bontà!!! Ho l'acquolina in bocca, me ne mandi uno? :)

    RispondiElimina
  9. Ne mangerei uno volentieri. Sono golosissimi come il cesto di albicocche.Sei fantastica!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao Batu' è un po' di tempo che non vengo a trovarti! la tua nuova immagine mi piace molto e i tuoi dolcetti ancora di più ! Prendo subito nota!

    RispondiElimina
  11. Buonissime ne prendo una al volo, posso?

    RispondiElimina
  12. una bella idea per gustare le albicocche nel forno :-)

    RispondiElimina
  13. Sono tornata con la mente a qualche anno fa, feci dei muffin con la marmellata di albicocca, naturalmente esagerai di quest'ultima perchè l'adoro, mi scoppiarono e passai le due ore successive a ripulire il forno, all'epoca avevo un forno a gas potentissimo, ora è arrivato il momento di riprovare con quello elettrico.
    Devo essere meravigliosi...

    RispondiElimina
  14. Che meraviglia,complimenti devono essere deliziosi questi dolcetti.

    RispondiElimina
  15. Con prodotti di qualità e freschi ci credo che sono venute buone:) il ripieno e' così cremoso ! Baci

    RispondiElimina
  16. troppo buoniiiiiiiiiiiii, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  17. Deliziosi questi dolcini! E caspita, quell'arancione intenso mi piace tantissimo!!!!!
    baci

    RispondiElimina
  18. Guardando quelle meravigliose albicocche, sicuramente i tuoi muffin sono buonissssssssssssssssssimi!!!
    Baci

    RispondiElimina
  19. che fameeeee!!!!
    Stupende entrambe le versioni!!!
    Cara Batù stai un po' meglio? Spero tanto di si e ti abbraccio

    RispondiElimina
  20. Ohhhh che bontà sembrano sofficissime!!!!!!! Grazie mille ricetta inserita! Baci

    RispondiElimina
  21. il solo vedere quelle albicoche caramellate e già ho una tentazione a farle queste tortine

    RispondiElimina
  22. Batu' ho fatto una torta con questa tua ricetta perché qui al mare non avevo voglia di sfornare muffin.... Tra l'altro ho anche il forno a gas.... E' venuta una delizia vera!!!! I mie figli e i miei vicini l'hanno divorata! Grazie mille e quando la pubblico sul blog ti avviso!!!!

    RispondiElimina
  23. dai Vale!!! quanto sono contenta!!! sì-sì avvisami quando la pubblichi grazie! in questi mesi fatico (per motivi fisici) a seguire come vorrei sia il mio blog che quello degli altri... sigh :-( bacioni

    RispondiElimina
  24. Ehi batu' mi dispiace! Forza e coraggio e allora ti tiro su io il morale dicendoti che tra poco ne sforno un'altra di torta con la tua ricetta.... Questa volta aggiungo 1 pesca e qualche ciliegia e poi ti dico... E spero di riuscire a fare delle foto decenti da mettere sul blog!

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo

Consigli dalla A alla Z per fare e mantenere il lievito madre, passo-passo
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...