Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 4 maggio 2012
Da un po' di tempo desideravo preparare per me ed i miei cari croissant freschi, fragranti e profumati con le mie manine.
Un po' una scommessa con me stessa. Ho letto moltissime ricette, sia sui libri che sulle riviste che in rete.
Non riuscivo mai a convincermi.
Molti fanno i croissant con la pasta sfoglia, alcuni con la pasta brioche, altri ancora con una pasta lievitata dolce, bene... io volevo proprio la pasta sfoglia lievitata francese. Non sono sicurissima al 100% che sia questa - mi piacerebbe chiederlo ad una signora francese esperta in materia, (se ne conoscessi una...) tuttavia ho fatto del mio meglio e questi croissant hanno conquistato tutti i nostri sensi: dalla vista, all'olfatto ma soprattutto al gusto. Ho usato, poi, la marmellata fatta in casa da me la scorsa estate.
Voglio condividerli con voi ed offrirveli, seppur virtualmente e spero che vi piacciano :-)


Ho fatto la stessa pasta sfoglia lievitata che avevo fatto per le nastrine che comunque vi riporto per comodità e completezza della ricetta.


Prima parte dell'impasto ore 21.00




Cosa serve:


350 g farina manitoba
150 g. farina 00
120 g. zucchero semolato
50 g. burro
25 g. lievito di birra fresco
100 ml. acqua tiepida
1 pizzico di sale
3-4 gocce essenza vaniglia
3 uova medie


Seconda parte ore 09.00


Cosa serve:


250 g. burro
50 g. farina
buccia di mezzo limone bio grattugiata
buccia di mezza arancia bio  grattugiata


Inoltre: 


1 uovo + latte per spennellare
zucchero semolato o di canna chiaro per spolverizzare


Per fare la pasta leggere il post delle nastrine ovvero cliccare  QUI




bene: a questo punto si deve decidere se fare croissant grandi, medi o mini.
Io ho deciso di farli medi, trovo siano più raffinati del croissanone ma più soddisfacenti da mordere rispetto ai mini-croissant. Dunque col mattarello si stende la sfoglia e si tagliano delle strisce ... 
Di seguito si ricavano dei triangoli....




che io farcito con un cucchiaino di marmellata fatta in casa da me. Alcuni li ho farciti con quella all'albicocca, altri con quella alle pesche, ma se non vi piace potete lasciarli vuoti o mettere un quadratino di cioccolato fondente :-)


Di seguito, li ho arrotolati partendo dalla parte più larga, senza stringere troppo, terminando con incurvare leggermente le estremità...



Poi mettere i croissant in una teglia a lievitare ancora. Il tempo di lievitazione è variabile, dipende dal caldo e dall'umidità. Si possono lasciare a temperatura ambiente in questo periodo, oppure nel forno spento con la luce accesa. In ogni caso devono gonfiare bene. Diciamo indicativamente almeno un'oretta.





Una volta lievitati, spennellare con uovo leggermente sbattuto insieme ad un goccio di latte e spolverizzare con una presa di zucchero semolato.


Infornare in forno statico già caldo a 180° per circa 15/20 minuti.


Far intiepidire su una gratella e.. la colazione è pronta! 
Ah! era la prima volta che li facevo :-) sono abbastanza soddisfatta.













35 commenti:

  1. Deliziosi. La spiegazione è perfetta. E' sempre un piacere venire a trovarti, c'è sempre da imparare. Bravissima...

    RispondiElimina
  2. E fai bene ad essere soddisfatta ...sono FAVOLOSI!!!!!!! Complimenti cara Batù!!!!!
    E quanto darei per averne uno...Adoro fare colazione e con questi cornetti diventerebbe proprio magica!!!!!
    Un grande bacio ragazza
    Buon Venerdì!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Batù, ti ricordi di me?:)...Ho trovato la linea internet mobile un po' più veloce ed eccomi a fare un giro per i vostri blog! Questi super golosi croissant le devo preparare anch'io...mi piacono molto! Ciao, a presto!

    RispondiElimina
  4. Ma certo Emily che mi ricordo, ora passo da te a leggere le news :-)

    RispondiElimina
  5. Che meraviglia Batù, questi croissant sono uno SPETTACOLO!!!!

    RispondiElimina
  6. Eh si che mi piacciono! :)...farei un assaggio moooolto volentieri!!!
    A presto!

    RispondiElimina
  7. non brava ma bravissima ci hai fatto vedere tutti i passaggi che per quelli come me sono importanti epoi il risultato un gran lavoro ma ne è valsa la pena :-)))

    RispondiElimina
  8. Brava cara, sai io non li ho mai fatti, li preparò Lolly e mi ricordo che erano buonissimi!

    RispondiElimina
  9. Cara Batù per prima cosa ti faccio un mega in bocca al lupo per il contest che con questa meraviglia di ricetta che sicuramente......bhooooo non dico niente per scaramanzia...ma favolosa ricetta, ma poi... la cura con la quale l'hai spiegata...sei veramente BRAVISSIMAAAAAA
    Ciao cara e buona serata ::)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bruna (alias Scuccuzzu per chi non lo sapesse) ma che dici? ma va là! Però incrociamo le dita :-) grazie infinite per la stima, che contraccambio (lo sai)

      Elimina
  10. eccomi qui!! ti sei impegnata davvero molto per fare queste croissant...e il risultato è davvero eccellente!!brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erika, sì è un po' laboriosa ma ne vale la pena :-)

      Elimina
  11. Che pazienzaaaaa!!!! Sicuramente ne guadagnano il sapore e la digeribilità

    RispondiElimina
  12. Procedimento fantastico e risultato eccellente.
    Buon Week

    RispondiElimina
  13. Piùùùùùùù che soddisfattaaaaaaa, mooolto di piùùùù devi esserne proprio fiera!!!!Che lavoraccio, ragazzi!!E che risultato!!!!!Bravissima Batuccia!!!:-)
    P.S Je pourrais être la dame française qui te dit que tes croissants sont excellents!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ohhh.. addirittura Yrma mi imbarazzi sempre.. mi fai arrossire...

      Elimina
  14. Che spettacolo! Sei bravissima e pazientissima ^_^

    RispondiElimina
  15. mi hai letta nel pensiero???? giuro ke volevo fare una pasta brioche sfogliata!! mi piace l'idea di grattugiare il burro! che ideona!l'arancia e il limone perfetia! questo te la copio!!p.s.... stasera preparo la ricettina per te :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vicky, la prossima volta provo a farli con la pasta madre, questa volta, essendo la prima, temevo di non riuscire. Ok aspetto la tua ricettina, grazie :-)

      Elimina
  16. bravissima ma troppo laborioso per me....:(( per queste cose sono di una pigrizia assoluta....mandami via blog un pò di questi ...cornetti come li chiamano da noi o brioche ciaooo buona domenica

    RispondiElimina
  17. anche io li faccio sempre per la colazione dei miei ospiti, è un procedimento lungo ma da molte soddisfazioni, la ricetta mia è quasi uguale alla tua ,io ho provato a sfogliare con meno burro e ti dirò che il risultato è stato niente male, mia figlia,sempre a che fare con la bilancia,li ha approvati decisamente anche perchè a lei troppo burrosi nn piaciono anche se in Francia il burro si sente eccome!!
    baci

    RispondiElimina
  18. cara batu ma sono dei veri capolavori, davvero....e il preocedimento lungo , sei bravissima......uno lo lasci a me , mi fa sgolosare....un bacione cara

    RispondiElimina
  19. Tanto lavoro ma una grande soddisfazione! Grazie per la visita, attendiamo una tua ricetta :)
    Valentina
    p.s. sai, se può esserti utile, credo che nella sfoglia francese (per intenderci quella dei croissant) non ci siano le uova, mi ha dato la ricetta un famoso panettiere, se ti fa piacere la condivido volentieri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Molto volentieri, mi farebbe davvero piacere avere la ricetta originale di un panettiere francese!! grazie :-) la aspetto eh?

      Elimina
  20. Strabuono il risultato....perfetto il passopasso
    Complimenti Batu'!!
    baci

    RispondiElimina
  21. grazie a tutte ragazze :-) buon week end!

    RispondiElimina
  22. sei stata bravissima! davvero! io dico sempre ora ci provo e poi mollo... ma devo provarci! sai che non avevo mai visto la ricetta con il burro gratuggiato? forse si va meglio a stenderlo:-) un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  23. Che meraviglia!!! oggi poi che non ho pranzato, ne mangerei almeno 2 o 3......Sei bravissima!!! Ho trovato i carciofini quindi domani o dopo li preparo con la tua ricetta.
    Bacioni e buon we

    RispondiElimina
  24. oh si che ti sei spiegata benissimo!!! :) Spettacolare!!! La prossima volta seguirò tutto con estrema attenzione! Un bacio!

    RispondiElimina
  25. Che brava che sei stata!!!!I miei complimenti.

    RispondiElimina
  26. che meravigliosa colazione! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  27. Ma che buoni!!!!! Complimenti ^_^
    (visto che bel sole oggi qui da noi? ;))
    Un bacione, cara. :)
    A presto!

    RispondiElimina
  28. Ma che brava! E che pazienza!!! Ne prendo uno, mooolto volentieri

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...