Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

Partecipo alla rubrica "al Km 0"

Partecipo alla rubrica "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
giovedì 17 novembre 2011
Come ho già detto altre volte, la pasta sfoglia mi piace un sacco, sia in versione salata che dolce. E così..avevo  pere, mele ed uva e anche la pasta sfoglia fatta da me e surgelata. Secondo me nello strudel è buona tutta, o quasi, la frutta. Se si desidera utilizzare la classica pasta strudel cliccare qui per leggere la ricetta

Cosa serve:


250/300 g. di pasta sfoglia


1 pera
2 mele
1 grappolino di uva bianca
1 cucchiaio di pinoli
1 cucchiaio di noci tritate
qualche cucchiaiata di marmellata di albicocche
40 g. pane grattugiato 
burro
3 cucchiai di zucchero
1 uovo per spennellare


Per la ricetta della mia pasta sfoglia clicca qui 

Accendere il forno a 180°
Stendere la sfoglia, fare tostare il pangrattato in una noce di burro per pochi minuti, allargarlo sulla sfoglia con un cucchiaio, di seguito, la marmellata.

Fare una macedonia con la pera e le mele sbucciate e fatte a tocchettini, l'uva (aprite gli acini in due e togliete i semini), e lo zucchero.
Unire i pinoli interi e le noci tritate.
Stendere questo composto sulla sfoglia+pangrattato+marmellata.

Arrotolare la sfoglia, spennellare con un uovo sbattuto e praticare un paio di tagli (questo serve per far fuoriuscire l'umidità ed agevolare la cottura interna)

Spostare lo strudel su carta forno e cuocere per una quarantina di minuti.
Dipende dal vostro forno.




25 commenti:

  1. Deve essere proprio una bontà! E poi a pasta foglia fatta da te? Ma bravissima!!! :-)

    RispondiElimina
  2. ma che bontà e quanti sapori tutti bene armonizzati!!
    Se ti andasse di partecipare con questa ricetta anche al contest mio e di Artù ci farebbe davvero piacere, un abbraccio carissima e buona giornata

    RispondiElimina
  3. Delizioso..la ricetta della pasta sfoglia fatta con le tue mani l'avevo già vista e infatti la ricordo ancora!!

    RispondiElimina
  4. Grazie mille, per il tuo contest contaci, avevo già un dolcino in mente. un abbraccio e grazie ancora

    RispondiElimina
  5. Grazie mille per aver accettato di partecipare al nostro contest...questo strudel è molto adatto al tema!!!

    RispondiElimina
  6. uno strudel davvero ricco!
    e...davvero buono!!!
    un bacio

    RispondiElimina
  7. Certo che la sfoglia fatta in casa ha tutto un altro sapore...prima o poi ci provo! la tua ricetta l'avevo già salvata l'altra volta :-)
    Buona giornata e bacetti

    RispondiElimina
  8. che strudel meraviglioso complimenti immagino che sapore.........

    RispondiElimina
  9. Bellissimo questo strudel, ti è venuto molto bene!! Passa da me, c'è un giochino divertente e sei invitata a farlo se ti va! Buona giornata

    RispondiElimina
  10. ...mmmhh...sembra squisito!!!! bravissima...

    RispondiElimina
  11. Ehii ciao!!! non ci credo!!!! lo strudel!!! Ho un vero rapporto d'amore con lo strudel!! Mia mamma me lo faceva sempre quando avevo l'influenza!!!!
    favoloso!!! Lo devo cucinare assolutamente!!!
    Salutii!!!

    meChef

    RispondiElimina
  12. Che bello il tuo strudel!!!
    Ti ho passato il testimone del 7 links project, non c'è nessun obbligo fallo solo se ti va.
    A presto
    Carla

    RispondiElimina
  13. Grazie della visita
    è un piacere conoscerti!
    simpatico il tuo contest..e voglio partecipare..
    intanto mi sono messa tra i tuoi sostenitori così non ti perdo di vista
    bellissimo lo strudel!
    A presto

    RispondiElimina
  14. Ti rispondo anche qui Carla carissima: ma grazie di aver pensato a me :-))) sai me l'ha già passato Valentina il testimone, questo giochino è davvero-davvero carino, il problema è che in questi giorni sono di corsissima per il lavoro, famiglia influenzata.. non so se riuscirò a farlo. vedremo. :-) un abbraccio

    Renata: piacere mio :-)

    RispondiElimina
  15. Accidenti se è goloso questo strudel, con tutta questa frutta! Bacioni!

    RispondiElimina
  16. Uno strudel a regola d'arte! Mi piace molto l'idea di farlo sia con le pere che le mele!
    Ciao e piacere di conoscerti
    Fico&Uva

    RispondiElimina
  17. Grazie per avermi ricordato questa ricetta per realizzare lo strudel. Dolce ricco di sapore :)

    RispondiElimina
  18. mmmmm bello farcito e croccante! bravissima...e complimenti x il blog ti metto subito in lista cosi nn mi xdo nulla di quello che crei. Buon week ;-)

    RispondiElimina
  19. ciao! ottimo questo strudel con tutta quella buona frutta:-) sto pensando al tuo contest... mi piace molto! a presto:-)

    RispondiElimina
  20. Se passi da me ti ho invitato a partecipare ad un giochino molto carino da fare sul tuo blog!

    RispondiElimina
  21. ciao ti ho invitata ad un giochino , se ti va vieni a vedere sul mio blog...ciao !

    RispondiElimina
  22. che bello... mi piace molto questa ricetta, ti seguo e mi piace il tuo blog. Se vuoi fai un salto da me.
    Ciao Danyxxx

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...