Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
venerdì 7 ottobre 2011
Cosa serve:

125 g. burro a temperatura ambiente

125 g. di zucchero semolato + 2 cucchiai
il succo di 1/2 limone + la buccia grattugiata di 1 limone intero (naturale)
1 pizzico di sale
200 g. di farina 00
50 g. fecola di patate
1/2 bustina di lievito
3 mele renette
1 vasetto di yogurt intero bianco
2 uova medie

Sbucciare e tagliare a fettine le mele, cospargerle con 1 cucchiaio di zucchero e col succo del limone.
Accendere il forno a 180°/190° (dipende dal vostro forno)

Lavorare a spuma lo zucchero con il burro, aggiungere, una alla volta, le uova, il pizzico di sale, la scorza grattugiata del limone, lo yogurt.

Setacciare le farine con il lievito ed aggiungere al composto.

Imburrare ed infarinare (o usare carta forno) una tortiera a cerniera (da 24D) e livellare l'impasto. Distribuire  le mele, premendole leggermente nell'impasto.


Cospargere con il cucchiaio di zucchero avanzato ed infornare per circa 50 minuti. (prova stecchino)
Far raffreddare e servire. (magari con un buon vino passito..o un moscato)




16 commenti:

  1. Che meraviglia la tua torta di mele, mai provata con lo yogurt! Questi dolci casalinghi sono i migliori! Auguri alla futura nuora :)

    RispondiElimina
  2. Sì hai ragione!La torta ci vuole per il compleanno!E poi..Con le mele è strepitosa!Ti è venuta molto bene!Complimenti!Auguri ad Enrica!

    RispondiElimina
  3. Uh, bella questa torta di mele, con lo yogurt deve essere ancora più morbida! Bé...auguri alla nuora fortunata;-)

    RispondiElimina
  4. augurissimi alla enrica e...che bella tortona!!!
    ciao carla

    RispondiElimina
  5. ti becco sempre sul blog di ximi, sono venuta a trovarti :D
    e con questo post mi unisco agli auguri per la nuora!!!:D
    la torta di mele non si può rifiutare , proprio no!
    a presto

    RispondiElimina
  6. ma che bella sorpresa Batù, non sapevo l'avessi messa qui!!! Grazieeeeeeee!!! Eh sì...confesso...non amo molto i dolci, ma la torta di compleanno è assolutamente d'obbligo!!! Per cui grazie davvero!! Intanto grazie a tutti per gli auguri e a presto!!!

    RispondiElimina
  7. Mia nuora è ancora alle prese con la dieta Dukan...ma questa torta la potrei preparare per il resto della famiglia che alla dieta ..non ne hanno bisogno in verità....non ci pensano proprio!
    Tutto bene???
    Baci

    RispondiElimina
  8. Bellissima! Alta e soffice! Mi piace molto! ciao

    RispondiElimina
  9. BELLISSIMA! e così alta mi fa venire una voglia di rubarti una fettonaaaaa...

    RispondiElimina
  10. ...appena sfornata...un successone!!!Brava!!!

    RispondiElimina
  11. maddai Lara... sono contentissima!!! sai che ce l'ho in forno anch'io? la faccio spesso

    RispondiElimina
  12. p.s cavolini.. rispondendo al tuo commento, mi sono accorta, solo ora, che avevo dimenticato di scrivere quante uova occorrevano, l'ho modificato e aggiunto la quantità.. spero che tu sia andata a "naso" sicuramente sei stata bravissima :-)

    RispondiElimina
  13. QUESTA è UNA TORTA DI MELE DA MANUALE..... TANTI CARISSIMI AUGURI SIMMY

    RispondiElimina
  14. Il classico che non tramonta mai! io l'adoro!

    RispondiElimina
  15. Non chi leggerà ancora questo comment essendo passato già un bel po' di tempo da quando hai postato la ricetta cara Batù, però ieri ho fatto la torta che mi avevi dedicato per il compleanno ed è davvero davvero OTTIMA. Bravissima davvero. Un abbrccio

    RispondiElimina
  16. beh lo leggo io :-) sono proprio contenta che tu l'abbia fatta e ti sia piaciuta!!!

    RispondiElimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...