Lettori fissi

Contattami

Contattami
Per scrivermi clicca sull'immagine

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"

La nostra rubrica di ricette "al Km 0"
il 2° e 4° venerdì di ogni mese

Tutti i lunedì

Tutti i lunedì
ci sono anche io nel team!

Contest Vinti

Contest a cui partecipo

Preleva il mio Banner

Batuffolando Ricette

Traduttore

English French German Spain Russian Portuguese
Powered by Calendar Labs

Condividi

Post Casuali

Commenti Recenti

Sono su Alice Cucina di agosto 2015

Sono su Alice Cucina di agosto 2015
Con la mia ricetta: peperoncini ripieni alla piemontese

Sono Su Il Giornale.it

Sono Su Il Giornale.it
Con la mia ricetta: risotto allo zafferano con salsiccia e toma piemontese

La mia collaborazione con LionsHome

Faccio parte di

Faccio parte di

Lena

Lena
..snob..io?

Jighen & Seng

Jighen & Seng
L'ora della pappa....

Jerry Lee & Zanna Bianca

Jerry Lee & Zanna Bianca
... sempre insieme

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

"Chi abbandona gli animali è un vigliacco"

Comunika food

Welcome!

Welcome!
sabato 20 agosto 2011
E' ora di continuare a fare la formichina e preparare le marmellate per l'inverno, gli antipasti e le conserve in generale.
Quella che oggi vi propongo è piuttosto veloce e si potrà poi mangiare così, a temperatura ambiente come antipasto, oppure appena riscaldata come accompagnamento di una bella arista di maiale in forno oppure come contorno al pollo arrosto.

Cose serve:

3 kg. peperoni spessi sia rossi che gialli (peso netto)
4 etti di tonno sgocciolato (quindi peso netto)
2 etti di acciughe sotto sale pulite
2 vasetti di rubra preferibilmente cirio (che è dolce)
1 bicchiere aceto bianco
1 bicchiere di olio d'oliva o e.v.o. a piacere
2 cucchiai di zucchero.

 Mettere aceto, olio, zucchero e acciughe in una grande pentola di acciaio, portare ad ebollizione, aggiungere i peperoni precedentemente puliti, lavati, privati dei semini e delle costole bianche che sono amare, e tagliati a listarelle piccole (non piccole da julienne, per intenderci, un po' più grandi sul rettangolare sennò si disfano) e far cuocere a fuoco vivo per 15 minuti.

Aggiungere il tonno sminuzzato e la rubra, quando riprende il bollore calcolare 3-4 minuti. Invasare subito e sterilizzare per 20 minuti da quando l'acqua bolle. Usare sempre capsule nuove. Aspettare almeno un mese prima di consumare




11 commenti:

  1. Che brava! Devono essere buonissimi. Io non riesco mai fare niente sotto vetro, non mi vengono bene. Complimenti! Buona Domenica!

    RispondiElimina
  2. complimenti, io non ho la pazienza per fare queste cose!!

    RispondiElimina
  3. Splendida questa conserva, grazie Batù, la provo!!!!

    RispondiElimina
  4. Mannò Ciccia non ci credo che non ti riescano bene!

    Elena è vero occorre armarsi di santa pazienza, ma un giorno lo dedichi a cucinare, invasare, sterilizzare ma poi ti ritrovi antipasti o verdure di stagione pronte per l'inverno. Soprattutto quando non hai tempo o voglia di preparare qualcosa. Dai.. prova :-)

    RispondiElimina
  5. io non faccio niente sottovetro perche' finisce tutto prima ;))

    bravissima bellissima ricetta
    ciao cris

    RispondiElimina
  6. Grazie per la ricetta,sono un paio di anni che la cerco,ma proprio questa con la salsa rubra,ed eccola qua! Me la diede una singora nel 2004 questa ricetta e la persi.Il nome era diverso "BUON APPETITO DI PEPERONI"
    Sono deliziosi,a noi piacciono tanto!! Domani la faccio.
    Grazie ancora ,aaa mi riccordo che l'aceto si pùò dimezzare col vino bianco x chi non ama molto l'aceto!

    RispondiElimina
  7. Ciao Veronica, grazie a te di aver apprezzato la ricetta e di aver lasciato il tuo gentile commento! Sai a ricetta credo di averla da... sempre. Non so.. almeno da un quarto di secolo, ma chissà chi me l'ha data.. una nonna o una zia mah, che peccato non me lo ricordo.
    Buona domenica e se li prepari fammi sapere se sono venuti bene :-)

    RispondiElimina
  8. finalmente riesco ad averla di nuovo...la facevo 10 anni fà..una piemontese mela diede...è come brava massaia la persi...come persi la voglia di cucinare..ed ora mi sono ripresa ed ho cominciato a fare di tutto...ne sono felice...buon appettito!!

    RispondiElimina
  9. mi fa davvero piacere cara Rita (soprattutto per il ritrovato desiderio di cucinare) :-)

    RispondiElimina
  10. questa ricetta mi piacerebbe prepararla..ma mi dici se il 3kilogrammi di peperoni sono da considerare gia puliti? grazie..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anonimo (a) mannaggia mi sarebbe piaciuto chiamarti per nome :-) mannaggia2: che non ho specificato se peso netto o lordo, grazie per avermelo fatto notare, andrò subito a correggere. Il peso è da considerarsi al netto degli scarti, però considera pure un buon margine, non essendo pasticceria, un etto in più o in meno non cambia :-) è un antipasto veramente molto buono, peccato le foto un po' datate e buie che non rendono molto la bontà che è! mi raccomando, se li prepari poi se ne hai voglia vieni a dirmi se ti sono piaciuti e se hai consigli da darmi, magari qualche variante o aggiunta :-) a presto e grazie!

      Elimina

Grazie per essere mio ospite e per i commenti che scriverai; andranno a migliorare e ad arricchire questo blog.
Si chiede e si ricambia educazione :-)
I commenti sono moderati, per evitare l'antipatico codice captcha ovvero poter scremare lo spam; quindi non saranno immediatamente visibili. I commenti anonimi, di qualunque genere, privi di firma e link di riferimento al proprio sito-blog non sono graditi e non verranno pubblicati

Buona giornata!

Le mie origini?

Le mie origini?
Piemonte & Sicilia

Seguimi su Facebook

Seguimi su Pinterest

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"

La pagina facebook della nostra rubrica "al Km 0"
Clicca sull'immagine

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito

RICETTARIO Per leggere tutte le ricette clicca sulle immagini delle categorie elencate di seguito
Le dosi, se non diversamente specificato, sono da intendersi per 4 persone

Cosa cerchi?

Antipasti e finger food

Pasta fresca fatta in casa

Primi

Secondi

Secondi di pesce

Verdure e contorni

Torte salate & C.

Preparazioni base salate e dolci

Pane e lievitati salati

Brioches e lievitati dolci

Ricette di mio figlio

Dolcetti e Biscotti

Crostate e crostatine

Torte da credenza

Dolci al Cucchiaio

Dolci Fritti

Torte di compleanno e Dolci farciti

Dolci e lievitati per le feste

Conserve di frutta e verdura - liquori

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre

Consigli dalla A alla Z per realizzare la pasta madre
Clicca sull'immagine per leggere

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura

Consigli dalla A alla Z per preparare e sterilizzare conserve di frutta e verdura
Clicca sull'immagine per leggere

Privacy policy cookie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...